Londra, una citta' tranquillamente frenetica

Siamo partiti dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio con il volo Ryanair delle ore 10,00 per Stansted (Londra) giovedì 12 aprile 07 io (Irene), Bruno e nostra figlia Francy (12 anni). Siamo atterrati a Stansted verso le 11,45 ora locale ...

  • di irene26
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo partiti dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio con il volo Ryanair delle ore 10,00 per Stansted (Londra) giovedì 12 aprile 07 io (Irene), Bruno e nostra figlia Francy (12 anni). Siamo atterrati a Stansted verso le 11,45 ora locale e sul piazzale dell’aeroporto abbiamo preso il bus della Terravision che ci ha portati in circa un’ora e quaranta minuti fino alla Stazione Victoria (zona abbastanza centrale e comoda); i biglietti del bus li abbiamo acquistati all’aeroporto di Bergamo al costo di 55 euro A/R 2 adulti e 1 ridotto, lì ci hanno fornito informazioni circa l’utilizzo del bus (in lingua italiana).L’utilizzo del Bus, ci ha permesso di dare una prima occhiata alla città, in quanto per giungere a Victoria Station, se ne attraversa una buona parte( quartieri: CITY,COVENT GARDEN,WESTMINSTER).

Dopo un rapido panino presso un Fast Food SUBWAY, giungendovi a piedi abbiamo visto: BUCKINGHAM PALACE e l’imponente QUEEN VICTORIA MEMORIAL , THE MALL, quindi ci siamo inoltrati nel ST JAMES’S PARK, dove abbiamo incontrato numerosi scoiattoli tutt’altro che timorosi, pellicani, oche, anatre. Bellissimo!!!! Poi abbiamo raggiunto l’animata TRAFALGAR SQUARE e PICCADILLY CIRCUS.

Quindi cena inglese in un PUB (gestore italiano) consumando Fish and chips e ottima birra .

Il mattino seguente, dopo un’ inusuale colazione inglese composta da: fagioli con ketchup, pancetta e uova fritte, salsiccia nera ,succo di frutta e caffe’americano , abbiamo acquistato i biglietti che ci hanno permesso di gironzolare per Londra, comodamente seduti, su tutti i bus e metro’ (zone 1 e 2 ) con validità dalle ore 9.30 alle ore 16.30, cioè fuori dall’orario di punta e con notevole risparmio di denaro.

E’ stato un buon sistema per vedere dall’alto dei bus rossi a due piani, tipicamente londinesi, quasi tutta la città, con la possibilità di sostare e visitare là dove c’era qualcosa di interessante da vedere ( gli HARROD’S, TOWER BRIDGE, TOWER OF LONDON, LA CITY con i suoi enormi e modernissimi palazzi di vetro,WESTMINSTER CATHEDRAL, BIG BEN E PARLAMENTO). A piedi abbiamo percorso un tratto del bellissimo HYDE PARK, curatissimo, pulito e sorvegliato.

La sera abbiamo cenato, bene e abbondantemente, in un ristorantino cinese ( a Londra ci sono molti ristoranti multietnici dove si mangia bene e a prezzi abbordabili), breve passeggiata nei dintorni di VICTORIA STATION, poi a nanna.

Sabato mattina, dopo aver acquistato i biglietti per mezzi pubblici tariffa WEEK END, abbiamo raggiunto il mercato di PORTOBELLO ROAD nel pittoresco quartiere di NOTTING HILL, (escursione che consiglio).Quindi altro tour con i bus cittadini e rientro a VICTORIA STATION dove ci aspettava il bus Terravision per l’aeroporto. Atterrati a Bergamo in perfetto orario.

CONSIDERAZIONI (nel bene e nel male) Definirei LONDRA una città “spettacolare” in ogni senso;a noi è piaciuta molto. -Per strada, quasi ovunque, c’è un sacco di gente e tutti camminano velocemente e in modo frenetico anche mangiando panini o bevendo un caffè o qualche altra brodaglia dentro a grandi bicchieri di carta; di contro, appena ti inoltri in un parco o un’area verde, vedi le persone distese e rilassate sull’erba a godersi la natura circostante.

- Il traffico cittadino è intenso, ma io non ho mai sentito il suono impaziente o prepotente dei clacson ed il senso civico si percepisce in molteplici altre occasioni.

- La metropolitana funziona bene ed è facile da utilizzare consultando le mappe reperibili ovunque

  • 388 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social