Consigli per una settimana a Londra

Il primo pensiero su Londra? Una città storica, pulita, civile, rispettosa dei propri monumenti e dello spazio pubblico. Una città che non può mancare a chi ama viaggiare e a cui bisogna dedicare almeno 3 giorni pieni (in cui riuscirete, ...

  • di Valentina-81
    pubblicato il
  • Partenza il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Il primo pensiero su Londra? Una città storica, pulita, civile, rispettosa dei propri monumenti e dello spazio pubblico. Una città che non può mancare a chi ama viaggiare e a cui bisogna dedicare almeno 3 giorni pieni (in cui riuscirete, però, a vedere solo le cose essenziali).

Ma veniamo subito al dunque: cercherò di darvi dei consigli utili per il viaggio, descrivendovi i luoghi visitati, il tempo che serve per la visita e i prezzi (mediamente alti!).

VOLO Con Ryanair io e Marco abbiamo viaggiato con 25 euro a testa, a/r comprese le tasse. Sul sito degli aeroporti inglesi (http://www.Baa.Com/) e su quello della Ryanair, potete leggere le regole sui bagagli a mano: non più di uno (max 10 Kg.) a persona. Ovvero, se avete un bagaglio e una borsetta, quest’ultima deve essere riposta nella valigia stessa.

Inoltre, per evitare brutte sorprese, leggete anche il “tariffario” per imbarcare i bagagli (la tariffa dipende se l’imbarco si acquista su internet o all’aeroporto, e dal peso delle borse).

ALBERGO Ho prenotato su www.Booking.Com l’Adria Hotel, nel quartiere Hammersmith in zona 2. Un albergo a due stelle molto pulito e vicinissimo a 3 linee di metro e alla stazione degli autobus. Per una settimana abbiamo pagato 380 euro a testa compresa colazione continentale (semplice ma buona e abbondante). Portatevi però la mascherina per gli occhi perché già la mattina presto c’è luce in camera! Prima di prenotare ho guardato decine e decine di alberghi, e questo è stato l’unico due stelle che mi ha dato fiducia: gli altri sembravano davvero tutti sporchi e squallidi.

MEZZI PUBBLICI Noi abbiamo comprato la Oyster Card, e per 23 sterline a testa abbiamo potuto salire e scendere a piacimento da metro e autobus, per una settimana, nelle zone 1/2. Sul sito dei trasporti londinesi troverete la tessera che fa per voi: http://www.Tfl.Gov.Uk/modalpages/2625.Aspx La rete metropolitana di Londra è molto estesa e le linee sono davvero tante. Fate sempre attenzione alla direzione in cui dovete andare, perché una singola linea può avere più diramazioni e su un binario possono circolare treni che vanno in direzioni diverse.

I treni sono frequentissimi (non abbiamo mai aspettato più di tre minuti), e inoltre le stazioni sono carine rispetto alle nostre brutte e buie.

MONUMENTI / CHIESE / PARCHI che non si possono non visitare.

- Buckingham Palace: è bello arrivarci da Trafalgar Square passando per il Mall. Se volete vedere il cambio della guardia sappiate che la cerimonia potrebbe durare parecchio. La cerimonia vera e propria inizia alle 11.30, ma già alle 10.30 arriva la guardia a cavallo. Andate molto per tempo e sistematevi davanti ai cancelli laterali a sinistra. Infatti, chi si mette davanti a quelli centrali si deve spostare per permetterne l’apertura. E’ possibile visitare Buckingham Palace solo in agosto e settembre per cui, se non vi interessa il cambio della guardia, direi che vi basterà un’oretta e mezzo per vedere il palazzo da fuori e fare una passeggiata nei parchi adiacenti: “St. James Park” e “Green Park”.

- Westminister (il Parlamento) e Westminister Abbey (l’abbazia): il Parlamento non si visita più, o comunque credo che si debba prenotare molto in anticipo, ma l’esterno vi sorprenderà per la bellezza della costruzione e per il bel panorama che si gode dall’altro lato del ponte, soprattutto di notte. Irrinunciabile, secondo me, la visita all’abbazia, proprio lì vicino. Il costo è alto – 10 sterline – ma ne vale veramente la pena. In un’atmosfera ricca di storia, qui vengono incoronati i re, e troverete le tombe di tutti i reali inglesi, dei nobili e di personaggi importanti come Newton e Dickens. L’interno è meraviglioso, per cui ve lo consiglio davvero. Per una visita non superficiale credo sia necessaria almeno un’ora e mezzo / due

  • 18187 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social