Liverpool e Chester

Per il compleanno della mia ragazza ho pensato bene di regalarle,ovviamente insieme a me,una 'gitarella' fuori porta a Liverpool. Partenza con la stupenda Ryanair da Bergamo il 27 aprile alle 22.00,arrivo al John Lennon airport alle 23.15 ora locale. Campanile ...

  • di Rooster77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Per il compleanno della mia ragazza ho pensato bene di regalarle,ovviamente insieme a me,una 'gitarella' fuori porta a Liverpool. Partenza con la stupenda Ryanair da Bergamo il 27 aprile alle 22.00,arrivo al John Lennon airport alle 23.15 ora locale. Campanile Hotel (consigliatissimo)raggiunto con il mitico Taxi britannico. Abbiamo poi scoperto che di fronte all'hotel c'è la fermata del bus n.500 che arriva proprio dall'aeroporto,quindi al ritorno ci siamo serviti di questo puntualissimo ed efficentissimo mezzo,non tanto economico ma sicuramente pù del taxi: 5 sterline in due contro le 15 del taxi.

1°GIORNO : ci dirigiamo verso l'Albert Dock,a 5minuti a piedi dall'hotel. E' la zona portuale della città,piena di negozi e musei. Il primo che abbiamo visitato è la Tate Gallery, anche se non è stata all'altezza delle nostre aspettative,tanta arte moderna che non ci appassiona. Un giro in zona e poi andiamo verso il centro. Ci sono delle ampie zone pedonali dove passeggiare tra innumerevoli negozi e centri commerciali è molto piacevole. Vicino alla stazione dei treni c'è la St George's Hall,imponente costruzione neoclassica tutta da fotografare. Di fianco altri musei,tra cui la Walker art gallery che abbiamo visitato: bellissima!Quadri da tutto il mondo, da vedere.La parte che ci è piaciuta di più è stata la sala degli impressionisti. Nota informativa e di non poco conto: i musei sono tutti gratis,tranne il Beatles Story e il Liverpool FC museum.

Qualche acquisto al negozio della squadra del Liverpool nella centralissima Williamson Square e una sosta ristoratrice in uno dei tantissima pub per un prelibato fish and chips! Nel pomeriggio ci siamo concessi una mini-crociera sul fiume Mersey, un sano riposo e una bella vista delle due sponde ma niente di che. Alla sera,passando questa volta da Chinatown che è a due passi dall'albergo abbiamo cenato al Eddie rocket's, come consigliato da un altro'turista per caso'.Essendo sabato,come non passare nella famosa Matthew street,piena di locali già affollati alle nove di sera? Qui c'è il The Cavern, in cui si sono esibiti i Beatles per ben 275 volte. Ora il locale è chiuso ma ci sono delle raffigurazioni all'esterno.

2°GIORNO : bus n.1 da Sir Thomas Street destinazione Chester, circa 80 minuti di viaggio attraverso villaggi e campagne molto British...Tutte da guardare! Andate in questa cittadina perchè ne vale la pena, è tutta racchiusa tra antiche mura sulle quali si può anche camminare. Siamo rimasti circa 4ore e tornati a Liverpool abbiamo visitato la Metropolitan Cathedral, moderna e stranissima.

3°GIORNO : Liverpool Cathedral, tra l'altro nelle vicinanze dell'hotel, la più grande cattedrale anglicana europea.

Bus n.17 da Queen's square per andare a vedere il glorioso Anfield, lo stadio del Liverpool. Dico la verità, un pò lottando contro la mia ragazza che alla fine ha ceduto!!!C'è un tour all'interno dello stadio con guida, che abbiamo evitato. Abbiamo invece visitato il museo, prezzo 5sterline. E'piaciuto anche a lei...Vi ho già detto tutto! Al ritorno giro per negozi e visita all'ultimo museo, il Merseyside Maritime museum, all'Albert Dock. Molto bello e interessante, da non perdere. Il Beatles museum è un po' caro (10sterline) e non essendo dei grandissimi fans ci siamo limitati a girare lo shop dove si può trovare qualsiasi cosa sul gruppo. Ed eccoci al ritorno,stanchi ma più che soddisfatti,è una città che merita di essere vista e vissuta. Considerate poi che nel 2008 compirà 800 anni e sarà la capitale europea della cultura, un motivo in più per visitarla.

  • 4348 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social