Io parlo lituano, atto finale

Questo viaggio ronzava nella mia mente da tempo … Palanga … come l’Eldorado ! E nella notte di Halloween dell’Ottobre del 2006 il viaggio ha preso vita. Andrea, uno dei partecipanti al viaggio aveva visto un’interessante proposta di AirBaltic : ...

  • di morisand
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro

Questo viaggio ronzava nella mia mente da tempo ... Palanga ... come l’Eldorado ! E nella notte di Halloween dell’Ottobre del 2006 il viaggio ha preso vita.

Andrea, uno dei partecipanti al viaggio aveva visto un’interessante proposta di AirBaltic : Milano-Riga (andata e ritorno) 84,5 euri ... e come farselo sfuggire ? Così si può dire che 9 mesi prima della partenza abbiamo concepito quello che sarebbe stato poi chiamato il “Viaggio del Secolo” ! E’ stato chiamato così perché è stato incredibile riuscire a mettere d’accordo ben 5 partecipanti nel giro di pochi giorni. Probabilmente sarà ben difficile organizzare ancora qualcosa di simile. Qualcuno invece dice che il motivo è perché la somma delle età dei cinque partecipanti supera il secolo ! Ma torniamo a quel 31 Ottobre del 2006, quando l’AirBaltic ci ha tirato un colpo basso. Infatti quel volo che apparentemente sembrava costare 84,5 euri (30+30+24,5) alla fine ci è costato quasi il doppio ! Perché ? Vi chiederete ... ebbene, a quel prezzaccio c’era un unico posto !!! Infatti nel momento in cui inserivamo i dati per acquistare più di un biglietto il volo risultava non disponibile. Così abbiamo pensato che forse bisognava acquistarli uno ad uno. Acquistato il primo, via con il secondo ma ... i biglietti al prezzo più basso erano FINITII ! Che fare ? Siamo passati alla tariffa successiva (64+64+24,5) della quale abbiamo trovato solo altri 3 biglietti, per il quinto biglietto abbiamo dovuto passare alla tariffa successiva ancora (64+92+24,5) ... la somma totale divisa per 5 è stata 145 euri.

Non si può parlare di LOWCOST tenendo conto che abbiamo fatto l’acquisto ben 9 mesi prima ! Partenza da Milano Malpensa Sabato 21 Luglio alle ore 11.30 arrivo a Riga alle ore 16.20 Ritorno Sabato 28 Luglio alle ore 12.35 arrivo alle ore 14.30.

Durante questi mesi intercorsi dall’acquisto alla partenza ho potuto studiare ed organizzare per filo e per segno il viaggio. Anche se a Marzo è stata variata l’ora della partenza : Partenza da Milano Malpensa Sabato 21 Luglio alle ore 16.30 arrivo a Riga alle ore 20.20 Ritorno Sabato 28 Luglio alle ore 12.35 arrivo alle ore 14.30.

Questo ha variato un po’ piani ma tutto sommato è stato anche meglio così, partendo da Verona è stato più tranquillo raggiungere Malpensa alle 16.20 che non alle 11.20.

L’idea di fondo è quindi stata di pernottare la prima notte a Riga, il mattino successivo partire per Palanga, rimanere cinque notti nell’ “Eldorado lituano” e poi ritornare a Riga per pernottare l’ultima notte prima della partenza.

Una volta impostato il viaggio sono partito con lo studio delle due città (Riga e Palanga) per riuscire a trovare degli alloggi strategici e non troppo costosi. Responsabilità che mi metteva i brividi conoscendo gli altri quattro partecipanti al viaggio ... delle INCONTENTABILI sanguisughe, pronte a spalare rifiuti solidi organici al più piccolo problema logistico o organizzativo ! Per farli stare zitti servirebbe una suite imperiale affacciata sulla via principale, ma allo stesso tempo anche sul mare e al prezzo del più basso degli ostelli, sapevo che avrei preso parole, ma ho cercato di fare il meglio possibile.

A Riga non è stato difficile, ci sono parecchi ostelli in centro storico, i prezzi sono tutti più o meno allineati, ho scelto quello che mi pareva più carino guardando internet e che era comodo per raggiungere in fretta la stazione dei bus ... l’ARGONAUT.

Tutto questo grazie a qualche dritta di qualche “friend” lettone ! Ah intendiamoci ... siamo stati in un ostello ma non nelle classiche camerate stile militare ... le “sanguisughe” non lo avrebbero mai accettato (pur vantando in certi casi di aver fatto il servizio militare a differenza del sottoscritto) ! Così ho optato per una soluzione doppia + tripla al costo di 14 lats a notte (20 euri), in questo modo non saremmo stati disturbati e soprattutto non avremmo disturbato nessuno

  • 2300 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social