Lisboa Antigus: "reposa llena de encanto y belleza"

Luci, colori e armonie di una città meravigliosa

  • di Fausto
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Cristo Rei Per andarci bisogna prendere il traghetto all'imbarcadero Cais do Sodré che si trova a circa 500 metri da piazza do Comercio. Alla biglietteria fate il biglietto andata-ritorno per Cacilhas. Arrivati dall'altra parte, all'uscita andate a sinistra e cercate la pensilina dell'autobus n°101 il biglietto si paga all'autista che vi porterà direttamente sotto il monumento. Vedere questo Cristo dal basso ci si rende conto della maestosità di questo monumento, certamente meno noto di quello di Rio ma non per questo meno grande. Alla base c'è un'entrata con all'interno una piccola cappella e a sinistra un ascensore che ci porta sulla sommità dove si possono fare fantastiche foto del ponte, sul fiume e della città di Lisbona.

Fatima Ci si può andare tranquillamente con i mezzi pubblici. Si prende la metropolitana in piazza Restauradures, linea blu, direzione Amadora, si scende alla fermata Jardim Zooligico, all'uscita dalla metrò troverete delle scale mobili che vi porteranno alla stazione dei bus Rede do Expresso, ogni ora parte un bus per Fatima. Il biglietto costa 10€ and-rit. A Fatima ci sono circa 300 m dai bus al Santuario, è facile, basta seguire i negozi di souvenir. E qui mi fermo perché come io e mia moglie ogni uno di voi che decidesse di visitare questi luoghi di grande fede avrà svariati motivi e intenzioni e ogni uno di voi potrà provare sensazioni diverse.

Ultime indicazioni

Evitate di andare a Lisbona a cavallo del 13 ottobre e del 13 maggio perché ci sarà grande affluenza di pellegrini per la festa della Madonna. Se invece decidete di andare in queste date prenotate voli e alberghi per tempo. (due mesi prima).

Durante il nostro soggiorno abbiamo scoperto alcune “tascas” trattorie ottime e convenienti: Alfama: O Pardieiro largo de Graça, 36 Churrasco da Graça Largo da Graça, 43

Adega Batefundo Calcada da Graça 20 Margaridinha rua da Rugueira 37

Baixa-Chiado: Ruca rua da Conceiçao 47-49 Buffet do Leao rua Primeiro do Dizembro 97

Bairo alto: Alto Minho rua da Bica 61 Casa India rua do Loreto 53

A Lisbona si mangia presto, alle12:30 o alle19:30. Siccome tutto è espresso, viene cucinano sul momento, specialmente il pesce e i posti a tavola in queste piccole trattorie sono limitati, conviene andare presto per non aspettare secondi o terzi turni. Chiedete sempre il piatto del giorno costa meno ed è sempre fresco. Il vino chiedetelo sfuso della casa é ottimo e costa poco. Dopo cena seduti in qualche pastelleria potrete assaggiare un bicchiere di Porto, io ne ho bevuto uno invecchiato 20 anni, eccellente.

Che posso dire ancora: spero di essere stato esauriente e di avervi dato un quadro abbastanza completo di questo mio soggiorno in questa splendida città.

  • 3730 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. LucaNanni
    , 15/10/2011 16:42
    Avete mai letto "Il Portogallo è un'isola" di Miranda Miranda?
    Se amate Lisbona ve lo consiglio davvero.
    Complimenti per il vostro viaggio e il vostro racconto...

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social