Voglio andare dove ci sono i giovani!

I dieci paesi al mondo con la popolazione più giovane

 

Non so a voi, ma a me è capitato spesso di viaggiare e ritrovarmi in paesi pieni di vecchi. Ti guardi intorno e c’è solo gente anziana. Che sia chiaro... senza offesa, ma una vacanza in mezzo a giovani è tutta un’altra cosa. Ci sono paesi come per esempio il Brasile che ti mettono allegria proprio per il fatto che ovunque tu sia, sei immerso in un mare di giovani pieni di vita. Oggi voglio svelare quali sono quei paesi con la percentuale più alta di giovani tra la popolazione. E ci saranno sorprese!

Prima però di entrare nel vivo dell’argomento mi vorrei presentare: sono Roberto Stanzani, autore dell’e-book Eden, trova il Tuo Paradiso Terrestre che è uno strumento creato per chi è in cerca del luogo migliore in cui trasferirsi tra i 196 Stati del pianeta. In esso vengono analizzati tantissimi importanti argomenti tra cui il clima, il costo della vita, la criminalità e tanti altri. Ogni singolo argomento è presentato attraverso una mappa mondiale appositamente creata che svela, in maniera chiara ed immediata, la reale condizione di ogni singolo Stato del mondo. Tra i tanti argomenti che vengono affrontati nell’e-book ce ne sono alcuni di importanza basilare, altri invece sono apparentemente più frivoli, ma nella realtà si tratta di temi tutt’altro che banali. E’ infatti più che legittimo domandarsi: in quali nazioni ci sono più giovani che vecchi?

Ormai anche i sassi sanno che l’Italia sta invecchiando e insieme a lei stanno invecchiando gran parte dei paesi europei. Si rimane single sempre più a lungo, si arriva al matrimonio sempre più tardi, o non ci si arriva affatto, e si fanno sempre meno figli. Generalmente vengono additate come cause principali la mancanza di denaro, la crisi economica, l’aumento dei prezzi, la disoccupazione. Rivolgendo però lo sguardo alla situazione mondiale si nota che è soprattutto nelle nazioni più progredite, quelle nelle quali i diritti di tutti sono tutelati e non si hanno limitatezze finanziarie, che si creano sempre meno famiglie, si fanno sempre meno figli e c’è la percentuale più alta di persone anziane. E’ che stiamo assistendo ad un cambiamento culturale tra le popolazioni, una vera trasformazione del modo di intendere la vita a causa della scomparsa di alcuni valori che in epoche passate erano fondamentali. Più di tutti sta giocando un ruolo importante la diminuzione del senso religioso.

Abbiamo voluto mostrare in maniera chiara ed immediata la situazione di tutti i paesi del mondo creando una mappa mondiale che attraverso colorazioni diverse distingue la composizione della popolazione. Esaminando proprio la mappa mondiale della popolazazione tra 25/29 anni che si trova all’interno dell’e-book “Eden, trova il Tuo Paradiso Terrestre” si vede chiaramente la grande differenza di età che c’è tra le popolazioni dei paesi emergenti e quelle delle nazioni più industrializzate dove il consumismo ha dilagato.

In basso, potete visionare una porzione della mappa (potete cliccare l’immagine per ingrandirla). In pratica più una nazione è blù, più è vecchia e, al contrario, più è verde, più è giovane. Si può vedere come partendo dall’Italia e spostandosi verso i paesi dell’est e quelli del sud, la popolazione ringiovanisce progressivamente.

Le classifiche sono sempre affascinanti. Voglio rivelare quali sono quei paesi, noti anche per essere importanti mete turistiche, nei quali la percentuale di giovani è più alta

  • 3928 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. davovad
    , 12/12/2014 01:23
    Dovresti mandare il tuo CV a wikipedia

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social