Libia: un meravigioso paese poco conosciuto

Ciao a tutti. Siamo, mia moglie ed io, appena tornati da una crociera Costa e vorrei soffermarmi su di una tappa prevista dall 'itinerario: La Libia. Ebbene è stata per me una vera sorpresa; Tripoli, la capitale, è una città ...

 

Ciao a tutti. Siamo, mia moglie ed io, appena tornati da una crociera Costa e vorrei soffermarmi su di una tappa prevista dall 'itinerario: La Libia. Ebbene è stata per me una vera sorpresa; Tripoli, la capitale, è una città magnifica, assolutamente lontana dallo standard abituale delle caoticissime capitali africane( Il Cairo su tutte), con un lungomare spendido da far invidia a molte nostre città di mare. Da Tripoli , in pulmann abbiamo poi fatto 120 km per raggiungere Leptis Magna , la seconda città più grande dell'antica Roma dopo Roma stessa ( ebbene si avete proprio letto bene) in uno stato di conservazione incredibile con marmi e sculture ancora perfettamente conservati dopo 2000 anni grazie alla sabbia del deserto che le ha protette in tutti questi secoli. Oltrepassare l'arco di Settimo Severo, l'imperatore romano che qui nacque circa 2000 anni fa per giungere e gironzolare intorno alle maestose Terme di Adriano con annessa enorme piscina è un'esperienza da non perdere per chi ama assaporare i luoghi intrisi di una storia millenaria. Dopo circa tre ore di "passeggiata in città" siamo giunti a teatro, un edificio fantastico dalla cui sommità si è potuto godere di una vista meravigliosa che spaziava sino al mare da un colore blu cobalto.

Siamo quindi tornati a Tripoli ed imbarcati di nuovo sulla nave da cui, ciliegina di una giornata memorabile, abbiamo osservato uno dei più romantici tramonti che io abbia mai visto.

Chiudo parlando della gente del luogo, persone dignitose ma molto disponibili se qualcuno domanda loro qualcosa , che non chiedono elemosina nè ti vogliono vendere di tutto ( il paragone va sempre al Cairo), passeggiare nel suk di Tripoli è sato come passeggiare tranquillamente in un mercato di una nostra grande città, dunque sicurezza ai massimi livelli. Insomma una meta sicuramente ancora poco conosciuta, sicuramente ancora poco attrezzata per il turismo di massa ma che proprio per questo vanta innumerevoli lati positivi tra cui la bellezza dei luoghi ( in tutta la Libia vi sono ben 5 siti protetti dall' UNESCO come patrimonio mondiale dell'umanità e Leptis Magna è uno di questi) e la simpatia dei suoi abitanti. Un consiglio da amico: andateci da turisti per caso , ossia da turisti intelligenti e apprezzerete al meglio una terra straordinaria.

  • 363 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social