Laos e Cambogia fai da te

Natura, storia e arte in compagnia di persone semplici e gentili... vera Asia

  • di gianni gravante
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Laos e Cambogia, viaggio d'inverno fai da te, dal 20 gennaio all'11 febbraio 2015.

Di seguito elenchiamo un po' di dettagli pratici, le compagnie aeree usate, gli hotel fruiti, piccole impressioni che ne abbiamo ricavato, quindi un piccolo diario dell'esperienza vissuta.

Voli

- Milano-Bangkok Etihad Airlines A/R per due persone € 950,00

- Bangkok-Luang Prabang Volo Bangkok Airlines

- Luang Prabang-Vientiane Volo Lao Airlines

- Vientiane-Phnom Penh Volo Vietnam Airlines

- Phnom Penh-Battambang via terra, servizio bus (Van 12 posti) prenotato su posto il giorno prima, circa 12 dollari per 4/4,30 ore di tempo. Poche alternative.

- Battambang-Siem Reap via terra, servizio bus (autobus locale) prenotato su posto il giorno prima, ben 20 dollari per 4 ore previste che diventano oltre 6 per le continue fermate e deviazioni effettuate dall'autista, in contatto continuo con la propria sede che lo dirottava dove c'era da caricare persone e merci varie.

- Siem Reap-Bangkok Volo Cambodian Airline

- Bangkok-Hua Hin servizio bus direttamente dall'aeroporto, 3,5 ore con posto assegnato, poltrone extralarge percorso non stop. Costo circa 18 euro per due persone. Utilizzato anche il rientro a Bangkok, consigliata la prenotazione!

Hotel

Bangkok: True Siam, vecchia conoscenza, posizione strategica a pochi metri da fermata Sky Train ed il contiguo Rail-link, che dall'aeroporto conduce in città in mezz'ora per 3 euro circa. A due fermate da Siam Sq. Tranne la pessima connessione wi fi nulla da dire, buon rapporto prezzo/qualità. Due notti 78 euro.

Siem Reap: Manichan guest house. Questo piccolo hotel gestito molto bene da una coppia anglo-laotiana, vanta tra i propri punti di forza una buona posizione. Ma se si evitano i grossi hotel fuori città, utilizzati dai viaggi organizzati, tutti gli hotel della raccolta Luang Prabang sono in buona posizione! Comunque abbiamo speso € 111 per 3 notti. Senza lodi e senza infamia, ottima la colazione con ingredienti bio.

Vientiane: Manorom Hotel. Buona la posizione, camere piccole, colazione davvero pessima! 2 notti per € 64.

Phnom Penh : Frangipani Guest House. Ottima posizione, personale disponibile e professionale, struttura nuova, ottima colazione per una volta servita al tavolo ottimamente, 2 notti € 68.

Battambang: King Fy. Palazzone anonimo, buona posizione. 2 notti € 58.

Siam Reap: Frangipani guest house. Nulla a che vedere con l'omonimo di Phnom Penh, della stessa catena. Pulizia approssimativa, struttura vecchia (vecchia, non antica), piscina piccola e malcurata. 4 notti € 159, c'è di meglio in zona.

Hua Hin: Sailom Hotel : direttamente sul mare, buona struttura frequentata soprattutto da clientela nord europea, ottimo rapporto prezzo-qualità, € 355 per 5 notti incluso ombrellone e lettini, piscina e vari servizi.

Partenza 20 gennaio 2015, rientro 11 febbraio.

Fino all'ultimo momento siamo stati indecisi se dedicare le tre settimane disponibili ad uno solo di questi due Paesi o visitarli entrambi. Decidiamo di unirli in un unico viaggio dopo aver letto molti diari ed averne dedotto la fattibilità. Vanno tuttavia prese delle decisioni drastiche, va stilato un programma secco, senza quelle deviazioni improvvisate che, soprattutto in Asia, talvolta sono la parte più bella dell'intera esperienza.

Dunque Luang Prabang, Vientiane, Phnom Penh, Battambang, Siem Reap con Angkor.

Volo prenotato su Bangkok da Milano con Ethiad, 950 euro per due persone andata e ritorno, soldi ben spesi

  • 56470 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social