La mia strana Sumatra

Viaggio nel sud-est asiatico con 40 US$ al giorno

  • di baldinibru
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
 

Ciao cari viaggiaturisti, sono ancora il Bruno di Torino, appena tornato dall'isola di Sumatra. Sempre, finchè posso, dentro i miei poveri 50 US$ al giorno; anche qui si sta più che bene con 70-80 US$. Ringrazio ancora sempre chi mi ha scritto per informazioni e chi mi ha fornito, sempre attraverso questo sito, altrettante informazioni.

MILANO MALPENSA - DOHA - JAKARTA e ritorno KL - DOHA - MI € 860 (QATAR AIRLINES) JAKARTA - PADANG 74 (BATAVIA) MEDAN - BANDA ACEH 25 (SRIWIJAVA) MEDAN - PENANG 28 (AIR ASIA) LANGKAWI - KUALA LUMPUR LCCT 37 - TOTALE € 1026

Miei racconti precedenti: - 2011 - Il mio Borneo con 45 US$ al giorno: Sandakan, Kota Kinabalu, Labuan, Brunei, Sibu, Pontianak (Indonesia), Kuching - 2010 - La mia piccola Cina del sud con 50 US$ al giorno: Xiamen, Guanzhou-Canton, Guilin, Hainan Island, Macau, Hong Kong - 2009 - Taiwan, (+Sagada e Palawan - Filippine) con 40 US$ al giorno: Taipei,Taroko,Tainan,Kaohsiung,Sagada, Palawan - 2008 - La mia India ovest con 30 US$ al giorno: Srinagar, Delhi, Jaipur, Jaisalmer, Jodpur, Udajpur, Diu, Goa, Mumbai - 2007 - Filippine con 40 US$ al giorno: Laoag, Vigan, Banaue, Legazpi, Tacbalogan, Bohol, Bacolod, Boracay, Sabang, Pagsanian, Manila. - 2006 - Myanmar con 25 US$ al giorno: Bago, Golden Rock, Inle lake, Mandalay, Bagan, N'gapali Beach, N'gwe Saung, Patein,Yangon - 2003 - Laos, Cambogia e Kho Chiang: Louang Prabang, Vientiane, Paksè, Siem Reap, Ankgor, Phnom Penh, Sianoukville, Kho Chiang

6.1 VE

Splende il sole a Torino alle 15; non c'è un nuvola in cielo, temperatura 10°, quasi primaverile; l'autobus per Malpensa arriva con 10' di ritardo ma ormai lo conosco, ha i tempi di percorrenza "abbondanti" ed alle 16.55 è puntuale. Anche l'aereo per Doha parte puntuale e completamente pieno, io sono nella penultima fila. Spese: bus x Malpensa euro 20, spuntino 11,90. Totale 31,90 x 1,30 = 42 US$.

7.1 SA

Piccola preoccupazione collettiva: l'aereo arriva puntuale a Doha ma, anzichè atterrare, comincia a girare sulla città quattro volte, poi si dirige verso il mare, poi torna e finalmente atterra. Non ci danno spiegazioni, ma immagino il perchè: all'atterraggio c'è una nebbia fittissima; si intravede il cerchio giallo del sole, spettacolo suggestivo, da foto. Anche il grande aereo per Jakarta è pieno, parte alle 9.50 con un'ora di ritardo. Si arriva alle 22.10, viaggio stupendo, cibo ottimo; nel giro di soli 20 minuti arrivano i bagagli di 300 persone; buono, anche se noto che dalla taschina laterale sono sparite le tre penne biro che tenevo di riserva, tre penne prive di valore, da "supermercato", però si vede che esistono esseri viventi così, che mi rifiuto di chiamare "umani" o "persone" per non offendere le persone vere; un viaggiatore mi ha detto che sono animali, ma gli ho ribadito che non è vero, neppure gli animali si comportano così, io mi inchino sempre dove passano gli animali. Inoltre ho trovato il lucchetto forzato, per cui adesso non posso più aprirlo con le chiavi e non so se in valigia manca qualcosa; potrebbe essere successo sia al transfer di Doha (cosa di cui dubito), sia allo scarico di Jakarta (altra cosa di cui dubito); sono propenso a pensare che sia ancora successo nelle tre ore di Milano anche se, ovviamente, non posso accusare nessuno. Eppure questi "esseri" riescono (ma come fanno?! Sono quasi da ammirare...) a guardarsi allo specchio e dirsi "che bravo sono stato" e se io fossi quello specchio però avrei fatto di tutto per rompermi e non vedere più quelle facce. E qualche uccellino sconosciuto comincia a dire che è per "spingerti" a spendere quei 9 euro alle macchinette che ti avvolgono la valigia con la plastica. Ma no, sarà un caso! E che caso! (Bruno, tu guardi troppo "Striscia la notizia", poi ti vengono i cattivi pensieri)

  • 15200 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social