Di nuovo in Messico (Barranca del Cobre & Baja California)

Torino- --> Chihuahua. Barranca del cobre (Creel, Bauhichivo]. BAja California (La Paz, Todos Santos, Loreto, Mulegé). La Paz --> Torino

  • di ebarra1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 
Annunci Google

Messico dal 4 al 23 giugno 2011

Eravamo in: 2;

spesa ~2.500 € a testa

Dobbiamo gratitudine a “Valmat2” e soprattutto a “Tenikom” in quanto abbiamo rifatto il viaggio da loro ben illustrato su questo sito; essendo il nostro secondo viaggio in Messico volevamo esplorare un'altra zona di questo grande paese. Abbiamo preparato dollari USA, carta di credito, assicurazione (“Filo diretto”), Lonely come guida e … come cartina.

Note: Soldi: l’Euro è conosciuto, ma spt. nei paesi più piccoli preferiscono decisamente gli US dollar; a volte hanno fatto resistenza per cambiarne più di 300 in una volta, ma insistendo ci siamo riusciti; economicamente sono in crisi anche loro –ce lo hanno confermato tutti-; ma anche se più volte abbiamo avuto l’impressione di essere gli unici ospiti di un albergo, di rado è stato possibile trattare sul prezzo.

Ricordatevi il “trasformatore” per la spina elettrica (usano quelli a lamelle piatte); abbiamo trovato pulizia e cortesia dappertutto, non abbiamo bevuto l’acqua del rubinetto, ma non ci siamo negati né ghiaccio né verdura fresca [problemi enterici ? 4 gg. su 20, con necessità di assumere farmaci solo in due giornate]. Non abbiamo rilevato alcun problema di sicurezza –ci siamo comunque tenuti ben lontani dalla frontiera con gli USA, dove i “problemi” dovrebbero essere più frequenti, spt. a causa di scontri… tra “narcos”-

Traffico e strade: di diverso da noi ci sono “topes” e “4 altos”; i “topes” sono i dossi rallentatori, frequenti, poco visibili e maledettamente alti; quando in un incrocio è indicato “4 altos”, la regola prevede –in presenza di altri veicoli nelle strade laterali, che tutti si fermino, per poi attraversare uno alla volta, alternando un veicolo direz. “nord-sud”, poi uno direz. “est-owest”, poi un’altro “nord-sud” e così via. Abbiamo incontrato parecchi posti di blocco ma ci hanno controllato solo superficialmente; non siamo stati nemmeno “derubati” dalla polizia urbana della Baja (come invece segnalato da altri turisti e confermato –a denti stretti- anche da fonti locali). In albergo ci avevano comunque suggerito di tenere a portata di mano 5 US dollar o 50 pesos da far “spontaneamente” scivolare -con discrezione- in mano al poliziotto in caso di necessità; non è stato necessario. Però la BENZINA costa 10 pesos al litro (!!) e la nostra patente italiana basta e avanza.

Vocabolario: io parlo lo spagnolo, ma alcuni termini ho dovuto “decifrarli”: “ALAMBRE”: una specie di spezzatino; “ALMEJAS” : sono molluschi (buoni); “CALLOS” sono molluschi (buoni), grossi come hamburger; CEVICHE: gamberi -crudi o cotti- o pesce, serviti a quadratini, con pomodoro/cipolle; ”ENCHILADAS” sono una specie di “tacos”, immersi nel sugo; ”PASTOR”: una specie di Shish Kebab; “TORONJA” (bevanda, una specie di limonata); ”TOTOPOS”: pezzi di mais fritti, a forma triangolare (chiamati “TOSTADAS” se presentati rotondi)

Quanto alle marche di BIRRA, beh provatene diverse e scegliete secondo il vostro gusto.

Se volete altre info, scriveteci: ebarra1@libero.it oppure rosbri51@libero.it

Viaggio: Partenza da Torino, diretti con Air France via Parigi a C. del Messico; qui 3 ore di attesa in aeroporto, di cui approfittiamo per cambiare un po’ di soldi (circa 11 pesos per 1 US dollar], per comprare una “tarjeta” telefonica e per rassicurare l’albergo; poi volo fino a Chihuahua dove (è mezzanotte passata) ci viene a prendere come concordato il taxi per l’albergo [volo prenotato con agenzia, albergo via I-net]

Primo giorno a Chihuahua: giretto a piedi, poi tour organizzato per la città, museo di Pancho Villa ovviamente compreso, a bordo di un minibus (dall’aspetto di un tram); tramite la gentilissima impiegata dell’ufficio turistico, prenotiamo –per il giorno dopo- il bus per CREEL e l’albergo (scelto sulla Lonely)

Annunci Google
  • 3213 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social