Olanda (del sud) su due ruote

Un Paese che non ci delude mai!

  • di chikkina
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

E anche quest'anno io e Marco decidiamo di sperimentare una vacanza su due ruote nell'Olanda del sud.

Partenza 30/07 ore 5.00 - arrivo ore 14.00. Io e Marco saltiamo in macchina da Milano diretti verso Maastricht. Una volta arrivati cerchiamo il ns BED & BREAKFAST guesthousemaastricht che si trova proprio nel centro pedonale, sistemiamo le ns cose e ci dirigiamo verso il noleggio biciclette Orangebike, dove avevamo prenotato i nostri 'destrieri'. All'arrivo il commesso ci consiglia di comprarle per risparmiare e con € 190,00 recuperiamo le ns compagne di viaggio per tutta la vacanza. I gestori del B&B ci consgiliano poi un parcheggio non custodito dove lasciare la ns auto per tutta la vacanza. Nel pomeriggio girovaghiamo per la città, molto carina e turistica e cominciamo ad assaporare l'atmosfera olandese.

31/07

Treno Maastricht-Eindhoven (circa 90 km) - La mattina ci svegliamo di buon'ora e cerchiamo un posto dove far colazione per poi dirigerci in stazione. Al prezzo di € 15,00 a testa più € 6,00 per ogni bici arriviamo a Eindhoven. Ci sistemiamo subito al Bed & Breakfast RAKU e ci addentriamo nel centro della città dove troviamo un paesaggio molto grigio e industriale. Prendiamo le bici e ci buttiamo in un parco pieno di paperelle e laghetti per passare un pomeriggio in mezzo alla natura. La sera ci consigliano di mangiare in un ristorante Thai molto buono vicino al ns alloggio.

01/08

Eindhoven - Tilburg (33 km) - Appena svegli facciamo un'abbondante colazione e saltiamo sulle ns bici in direzione Tilburg. La direzione non è molto chiara, ma con l'aiuto di altri ciclisti gentilissimi veniamo accompagnati sulla strada giusta. Dopo una lunga pedalata arriviamo a Tilburg dove le ns gambe cominciano a gridare pietà. Troviamo subito il Bed & Breakfast Lelia en Michel Bakker dove veniamo accolti con cibo e bevande. L'alloggio è molto pulito e carino, i gestori simpatici e molto chiacchieroni. Decidiamo di andare a piedi per la città anche se la troveremo molto caotica e sporca perchè nei giorni precedenti aveva avuto luogo la più importante fiera del Benelux. Ci rilassiamo sul molo guardando le persone e godendoci la giornata di sole.

02/08

Tilburg - Breda (24 km) - La mattina ci svegliamo e facciamo la colazione più esagerata che ci sia mai capitata. Dolce, salato, salse, frutta, verdura assaggiando tutto per non offendere i gestori. Pieni e appesantiti saltiamo in sella e ci dirigiamo con qualche difficoltà verso Breda. Alloggiamo al B&B'Lieu de Ruse'Breda e andiamo alla scoperta di questa cittadina molto interessante e piena di vita. Ci informano che questa sera ci sarà un grande concerto all'aperto nel parco e che, come da usanza, tutti gli abitanti porteranno coperte, cibo e alcool e faranno un grande pic-nic. Decidiamo di aggregarci e passare una bella serata in stile olandese.

03/08

Breda - Dordrecht (49 km) - Stamattina il cielo minaccia pioggia quindi decidiamo di prendere il treno. Arriviamo a Dordrecht in una giornata di pioggerellina e ci dirigiamo al Blom aan de gracht, una stanza proprio sul canale. Affacciandoci alla finestra possiamo vedere cigni e papare che nuotano sotto di noi! Passeggiamo per la città piena di negozietti cercando un posto dove pranzare ed assaggiamo una specialità olandese: i pannenkoeken, buonissimi! Nel pomeriggio ci dirigiamo al parco dove possiamo ammirare cerbiatti e animaletti e rilassarci un po' sotto gli alberi per ripararci dall'insistente pioggerellina

  • 5464 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social