Magica India

Viaggio tra Kerala e Tamil Nadu

  • di PaolaVer80
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Ho deciso di scrivere questo mini resoconto di viaggio per poter essere utile a qualcuno interessato a scoprire l'India.

Erano anni, anzi forse già da bambina, che sognavo questo immenso e affascinante Paese. Mio marito, nonostante sia un gran viaggiatore, ha avuto sempre un forte dubbio verso questa terra e quindi ho impiegato diversi anni per convincerlo. Finalmente c'è l'ho fatta e così siamo arrivati nella terra da me tanto sognata. Posso solo dirvi, soprattutto per chi è un po' scettico, che mio marito è tornato a casa senza parole, totalmente stregato da questo paese meraviglioso definendolo il viaggio più bello della sua vita!

L'India è una terra piena di contrasti, affascinante e misteriosa che ti entra dentro lasciandoti un segno indelebile che nessuno potrà mai cancellare. Gli indiani sono un popolo cordiale, sereno e sempre pronto ad aiutarti. Non ci siamo mai sentiti in pericolo o a disagio e anche la sera passeggiavi per le strade in tutta tranquillità. Fondamentale è stata la nostra guida Ganesh, titolare dell'agenzia Southviewtours, che ve la consiglio vivamente perchè ci ha permesso di goderci al meglio il nostro viaggio. Inoltre parla bene l’italiano e in fase d’organizzazione del viaggio ti risponde alle mail in italiano, cosa non da poco. Vi lascio i suoi contatti perchè ne rimarrete veramente soddisfatti: southview torus (www.southviewtours.com). Dormivamo in hotel molto puliti e confortevoli e abbiamo anche noleggiato una bellissima e comodissima macchina con aria condizionata ed autista. Avere un autista come Rama, gentile, accorto e sempre pronto a soddisfare le nostre esigenze, ha reso il tutto ancora più meraviglioso. Normalmente viaggiamo sempre da soli, senza guide o supporti di agenzie di viaggio, ma su consiglio di molti viaggiatori, abbiamo voluto noleggiare l'auto con autista e la guida. La nostra guida Ganesh che ci ha accompagnato durante il viaggio è stata utilissima per capire l'intricata cultura e religione indiana e questo ci ha permesso di ridurre molto le perdite di tempo e quindi siamo riusciti a vedere molte più cose. Questa formula la consiglio a tutti, perchè permette di entrare in stretto contatto con gli abitanti del luogo e di capire molte cose, che essendo da soli non avremmo mai capito. Vi consiglio di noleggiare una macchina confortevole e con aria condizionata perchè il caldo è veramente insopportabile e le strade non sono in ottimo stato. L' India è un paese molto complesso e lontano dalla nostra mentalità e per apprezzarlo al meglio c'è bisogno di capirne più possibile la sua cultura.

Noi siamo andati nell' India del Sud, in Tamil Nadu e Kerala. Inizialmente non volevamo andare in Tamil Nadu perchè avevamo paura che tutti quei templi potessero risultare noiosi, invece è stata forse la parte dell' India che ci è piaciuta di più perchè permette di avvicinarti alla spiritualità indiana. Tutto è intriso di religiosità e mistero e i templi sono davvero affascinanti. In Tamil Nadu siamo entrati in contatto con l'India più mistica ed interiore e abbiamo riscontrato, negli induisti, che sono la maggior parte della popolazione, una spiccata giovialità e disponibilità. Il Tamil Nadu non è ancora preso d' assalto dal turismo, come altre zone dell' India e questo ci ha permesso di vivere molte esperienze accanto al popolo molto incuriosito da questi visi bianchi visti così raramente. Quando si arriva in Kerala tutto cambia, i templi si fanno sempre più rari e a farla da padrone è una natura selvaggia e rigogliosa nel pieno della sua bellezza. Palme da cocco ricoprono ogni angolo di questa meravigliosa terra e le Backwaters, probabilmente, sono il posto più suggestivo di questo stato. Consiglio, oltre alla classica crociera in Houseboat, che è un piccolo lusso che vale la pena concedersi, anche il soggiorno in un villaggio all'interno delle backwaters che ti permette di entrare ancora più in contatto con questa natura rigogliosa e con il suo popolo. Abbiamo visitato tantissimi luoghi. Vi farò un mini elenco dei principali

  • 4553 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. blacknero
    , 31/10/2012 21:09
    Bellissima India. Mi sono ricordato dei posti dove sei stata e mi viene un po' di nostalgia.
    Chi ci è stato può capire.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social