Alla scoperta del Kenya: Cristalbay Resort

Non vogliAMo tediarvi con uno di quei racconti interminabili sul nostro viaggio in Kenya minuto-per-minuto. VogliAMo provare ad offrire le informazioni che cercavo nei racconti degli altri turisti per caso quando stavAMo decidendo dove andare. PERIODO&CLIMA- Essendo proibitive le tariffe ...

  • di rossgism
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Non vogliAMo tediarvi con uno di quei racconti interminabili sul nostro viaggio in Kenya minuto-per-minuto. VogliAMo provare ad offrire le informazioni che cercavo nei racconti degli altri turisti per caso quando stavAMo decidendo dove andare. PERIODO&CLIMA- Essendo proibitive le tariffe nella settimana di Capodanno, come sempre, scegliamo quella immediatamente successiva. Ottima scelta. Il resort non è al gran completo, l'atmosfera è raffinata ma rilassata e il tempo è stato buono per tutta la settimana. La temperatura era sempre sopra i 35 gradi ed il sole coceva davvero. Spesso ci siamo rifugiati sotto le palme e gli ombrelloni di paglia ed abbiamo sperato che arrivasse qualche nuvola. RESORT- Gestito da una coppia di italiani con una bimba, è affidato alla VeraClub (ottimo tour operator). Le camere più belle sono quelle fronte mare anche se quelle più vicine alla reception (un enorme pagoda di legno senza pareti) sono state inaugurate a Natale 2006. Hanno il letto a badacchino, una scrivania, un armadio ed un enorme bagno a doppio lavabo ed una doccia di 2 mq! La cosa più bella è il porticato con divanetto privato immerso nella vegetazione.

PULIZIA- Avviene due volte al giorno. La mattina puliscono e rifanno il letto. La sera abbassano la zanzariera e aggiustano le lenzuola. L'ultimo giorno ci hanno fatto trovare la scritta HAKUNA MATATA fatta di rametti. Cambio degli asciugamani ogni volta che li si fa trovare a terra. Impeccabile.

CIBO- Solo buffet a pranzo e colazione e servizio+buffet la sera. Il trattamento è spacciato per un All Inclusive ma non è così. Durante i pasti le bevande sono gratuite (vino, acqua, bibite). Caffè, cocktail, acqua e qualsiasi altra cosa nel corso della giornata sono a pagamento (prezzi nella norma). SPIAGGIA- Uno spettacolo come pochi. La mattina è molto larga per lo spettacolo delle maree. All'ora di pranzo il mare arriva a 20 metri dagli ombrelloni per poi tornare indietro di sera. L'acqua è pulita, la sabbia bianchissima con palme e di fronte ci sono due isolette disabitate raggiungibili a piedi (ma proteggete la pelle). Il CristalBay è immerso nel parco naturale ed è nella posizione migliore. Gli ospiti degli altri villaggi vengono a fare il bagno dinanzi al nostro...Il resort offre comodi lettini imbottiti. Che relax! STRUTTURA- Le due piscine sono bellissime (noi abbiamo fatto un bel bagno al tramonto). Nel villaggio c'è sempre musica lounge di sottofondo. Bar, ristorante, zona massaggi e reception hanno uno stile tipico: in legno con tappeti ed arazzi colorati. Ovunque ci sono fiori, piante, sentieri. Esiste un bar dinanzia alla piscina grande, uno vicino alla piccola ed un altro in spiaggia. ESCURSIONI- Assolutamente da vedere per capire come si vive: Malindi (la più grande città vicina, da vedere di pomeriggio e raggiungibile a pochi dollari con il taxi collettivo del villaggio), Watamu (villaggio confinante con il resort), Meda Creek (giornata in barca con sosta in un villaggio tipico, su una secca con i fenicotteri e navigazione in mezzo ai delfini). Il safari è consigliato quando si sta due settimane: si rimane fuori da una a tre notti, costa intorno ai 300 a persona e si torna al resort davvero stanchi.

BEACH BOY- Gentili e poco assillanti rispetto a egiziani e tunisini, vi accompagneranno nelle vostre passeggiate, offrendovi cd, targhe ricordo di legno con i vostri nomi, collane, parei e, soprattutto, escursioni. Il prezzo è migliore di quelli del villaggio ma noi abbiamo preferito spendere di più ma essere più tranquilli

  • 1221 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social