Karpathos: decidere in base al vento

Alcuni consigli pratici per vivere al meglio Karpasthos ventosa

  • di musicanta
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Bellissima Karpathos: mare strepitoso, taverne a buon mercato, tranquillità e sole. Ma siccome in estate soffia il meltemi, talvolta con raffiche robuste, occorre programmare le giornate tenendo conto del vento.

1. se la mattina vi accorgete che il vento è forte, evitate le spiagge sabbiose e scegliete quelle più riparate e con ciottoli (Ag. Theodoros: punta sud a 20 minuti dall'aeroporto; Achata: pochi chilometri a nord di Pigadia).

2. sempre il vento suggerisce di preferire gli spostamenti in auto anziché in moto, perchè le raffiche rendono difficoltosa e precaria la guida su due ruote.

3. benché sia delizioso cenare all'aperto, magari con vista mare, è sconsigliato farlo nei giorni di vento; quindi preferite l'interno delle taverne o quelle trattorie di montagna che preparano i tavoli all'interno.

4. appena trovate una giornata con meltemi delicato, visitate le spiagge più belle dell'isola che , secondo me sono a) quella sotto l'aeroporto b) quella di Amoopi sotto l'albergo Apolis c) Apella d) Achata.

5.Lefkos, sul versante ovest, vale la pena di essere visitata perchè vi si avveret un clima genuinamente greco (un po' smandruppata, parecchie taverne che offrono pesctro fresco, gente che attacca bottone, racconti di anziani che parlano ancora l'italiano)

6. Cercate di arrivare a Olimpos in tempo utile per consumare un pasto o uno spuntino in una delle taverne vista mare

7. Preferite il trattamento di pernottamento e prima colazione così avrete la possibilità di scegliere una taverna diversa per ogni pasto. Quando sarete stanchi dei soliti sapori (insalata greca, feta e calamari) provate la taverna Perdika, centro paese, a Menetes.

8. Se non potete prenotare il volo con buon anticipo, potete risparmiare 150-200 euro a testa volando con Air Berlin ( con scalo a Vienna).

9. In generale è un'isola dove funziona bene il fai da te (scelta dell'albergo con un qualsiasi motore di ricerca, prenotazione auto e volo)

10. Se ci si ferma più di una settimana, può essere funzionale l'affitto di uno studio, a meno che non amiate, come noi, aprire la giornata con una colazione abbondante, varia e già pronta.

  • 18641 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social