Sicily una terra da scoprire

Buongiorno a tutti, siamo da poco tornati da un meraviglioso viaggio fatto in Sicilia e per questo volevamo darvi qualche spunto pratico (che non si trova nelle guide) per visitare e vivere al meglio questa splendida terra. Premettendo che il ...

  • di MoscaGara
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Buongiorno a tutti, siamo da poco tornati da un meraviglioso viaggio fatto in Sicilia e per questo volevamo darvi qualche spunto pratico (che non si trova nelle guide) per visitare e vivere al meglio questa splendida terra.

Premettendo che il sole è stato sempre presente a differenze del resto di Italia, siamo partiti da Genova con un volo di linea fino a Catania dove abbiamo noleggiato una macchina e via dritti ad Agrigento.

Abbiamo percorso circa due ore di viaggio, e una volta ad Agrigento abbiamo subito visitato la Valle dei Templi, il centro città (Via Atnea) ed andati a mangiare una meravigliosa pasta alla Norma e dei taglierini con pesce spada e melanzane in un ristorante molto carino "La corte degli Sfizi".

Il giorno sucessivo siamo partiti alla volta di Caltagirone, passando da Licata (splendido borgo), dove siamo andati dritti alla famosa scalinata. Dopo un breve giro per la città siamo andati a Ragusa, Ibla. Inutile dire la meraviglia di questo posto...Sembrava proprio di essere i protagonisti di una puntata di Montalbano...Da qui verso la bellissima Modica...Dove se siete fortunati riuscirete a mangiaren una buonissima granita da un omino che da la caccia ai turisti (1 euro a granita).

Tappa sucessiva Pozzallo, dove dovete assolutamente dormire nel B&B Mediterraneo, gestito da una famiglia gentilissima che la mattina vi prepara varie torte fatte in casa. Qui non potete perdervi la Pizza al "1° Scivolo" (strada che va verso Pachino) assolutamente meravigliosa ed economica.

Il mare è bello anche qui a Pozzallo (anche se molto ventilato), ma vi consigliamo una spiaggia che lascia senza fiatto...A San Lorenzo località Marzamemi, dopo potete anche visitare la Tonnara, Pachino, Porto Palo di Capopassero. Nelle vicinanze potete anche visitare la barocca Noto e la Cava Grande ad Avola dove consigliamo di scendere fino ai laghetti per una bagno rigenerante dopo la fatica della discesa e in preparazione della sfiancante risalita...Ma ne vale sicuramente la pena.

Lasciata Pozzallo ci siamo diretti a Fontane Bianche dove dovrete assolutamente alloggiare nel B & B L'Isla Del Sol...Villa da sogno gestita dal simpatico Marco. Vi prego di non perdervi la cena a Ostrica Parc che rimane tra Fontane Bianche e Ortigia direzione Isola. Il ristorante ha una vetrata con una vista che lascia senza fiato su Ortigia, pesce freschissimo (all'interno c'è proprio una pescheria e delle vasche dove allevano cozze e vongole)...Inutile dire che tutto è superbo..Noi ci siamo andati due sere di seguito! Proseguendo abbiamo visitato Ortigia che è da vedere sia di giorno che di sera...Coon tutte le luci è davvero romantica...Da vedere anche il mercato che c'è ogni mattina con molti banchi di frutta, verdura e pesci...

Lasciata Fontane Bianche ci siamo diretti verso la riviera dei Ciclopi e abbiamo alloggiato 3 notti ad Acitrezza (la città dei Malavoglia) davvero molto carina e da qui abbiamo visitato Catania e la magica Taormina. Ad Acitrezza ci sono molti ristoranti ma vi vogliamo segnalare "La Cambusa del Capitano" dove se siete fortunati il Capitano vi farà una dedica sui bavagli del ristorante...Che altro dire non perdetevi i buonissimi cannoli siciliani, le cassate, le granite la mattina al posto del capuccino, il pane condito, gli arancini, il vino e il freschissimo pesce...

Speriamo di esservi stati di aiuto per poter scegliere questa fantastica terra...TUTTA DA SCOPRIRE!!!!! Moscagara

  • 1296 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social