Consigli per Tour Umbria

Tour Umbria Natale 2004 26/12/2004 Durante le festività natalizie io e il mio fidanzato siamo partiti in macchina da Milano per fare un piccolo tour in Umbria. Prima qualche info tecnica per poter organizzare il vostro viaggio: - potete consultare ...

  • di De
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Tour Umbria Natale 2004 26/12/2004 Durante le festività natalizie io e il mio fidanzato siamo partiti in macchina da Milano per fare un piccolo tour in Umbria.

Prima qualche info tecnica per poter organizzare il vostro viaggio: - potete consultare il sito:www.Umbria2000.It - tel.075.81534 (ente del turismo di Assisi) e tel.075.5728937 (ente del turismo di Perugia e comuni limitrofi) per farvi spedire a casa gratuitamente tutto il materiale turistico di cui avete bisogno (ad esmpio la cartina turistica della città di Assisi) e noi avevamo richiesto anche il calendario degli eventi,visto il periodo natalizio, cosi' che potessimo essere al corrente di qualche sagra o particolare presepe o albero di Natale che valeva la pena di andare a vedere ed in effetti abbiamo fatto bene perchè c'è un bellissimo paesino caratteristico, di cui parlero' dopo, che vale la pena di essere visitato.

- tel.0744.423047per chi volesse, come noi, info e orari per andare a vedere La Cascata delle Marmore.

Ma ora veniamo al nostro racconto: dopo quasi 5 ore e una pioggia incessante siamo arrivati nella prima città che visiteremo: PERUGIA.

Abbiamo subito cercato l'hotel che avevamo prenotato tempo prima su internet.

Hotel Augusta Euro 75,00 per 1 camera doppia a notte compresa la prima colazione. Il suo sito è:www.Hotelaugusta.It L'hotel è molto bello e funzionale e poi è comodissimo perchè si trova vicino all'entrata della superstrada che in 5 minuti conduce in centro città.

Depositati i bagagli in camera e nonostante la pioggia siamo subito partiti alla volta della Rocca Paolina, che rappresenta cio' che rimane di una grande fortezza militare e vi si accede con un originale sistema di scale mobili e alla visita dei maggiori munumenti.

27/12/2004 Questa mattina abbiamo fatto con calma colazione e siamo partiti in direzione GUBBIO, bellissimo borgo medioevale dove per il pranzo ci siamo fermati in un magnifico ristorante, in passato adibito a granaio, dove abbiamo gustato i tipici piatti umbri.Poi siamo passati anche per SPELLO e nel tardo pomeriggio siamo andati a visitare il paesino di CORCIANO, altro bellissimo ma piccolissimo borgo medioevale arroccato su uno splendido promontorio, tra l'altro quando siamo arrivati noi era già buoio, il paesino era tutto illuminato e avvolto da una fascinosa nebbiolina.

La caratterista di Corciano è quella di avere , durante il periodo Natalizio (dal 20 Dicembre al 06 Gennaio), un bellissimo presepe. Le antiche piazzette,i vicoli,le ripide scalinate,le cantine,le stalle e le case costituiscono la naturale scenografia del Sacro Evento, dove trovano ambientazione scene vivaci di vita rurale ed artigiana che servono a ricreare un clima davvero d'altri tempi.Anche la grotta della natività è un'autentica stalla. I personaggi sono statue a misura d'uomo con teste e mani di terracotta, realizzati da artisti e scultori locali, vestiti con abiti medioevali e anche gli oggetti sono in gran parte autentici e provenienti dal locale museo della casa contadina.Tutto il paese diventa un vero e proprio presepe allietato anche da musiche tradizionali (zampogne ecc...) e rappresenta la perfetta ricostruzione della notte della nascita di Gesu'.Consigliamo vivamente a tutti se siete in zona di andare a vedere questa piccola curiosità perchè è davvero tutto molto suggestivo.

Per il pernottamento siamo tornati di nuovo nello stesso hotel.

28/12/2004 Oggi ci siamo alzati presto e abbiamo raggiunto ASSISI in modo da poter dedicare l'intera giornata alla visita della città

  • 23220 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social