Lampedusa mon amour

Dopo varie indecisioni e scoraggiamenti, decidiamo che quest'anno andremo in vacanza a Lampedusa. Indecisione sempre, ogni anno, scoraggiamento tanto perchè gli sbarchi dei clandestini sembrano essere l'unico biglietto da visita di questa piccola isola, un piccolo scoglio che in realtà ...

  • di Carola Modina
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Dopo varie indecisioni e scoraggiamenti, decidiamo che quest'anno andremo in vacanza a Lampedusa. Indecisione sempre, ogni anno, scoraggiamento tanto perchè gli sbarchi dei clandestini sembrano essere l'unico biglietto da visita di questa piccola isola, un piccolo scoglio che in realtà ha ben altro da raccontare ! Dopo vari giri sui siti che parlano dell'isola ce ne facciamo un'idea abbastanza chiara :il mare è bello come piace a noi e la pace sembra assicurata:prenotiamo! Arrivati in aereoporto ci viene a prendere il personale dell'albergo e con tanta allegria ci racconta qualcosina dell'isola: in 5 minuti di orologio giungiamo a destinazione ...L'isola la gireremo in una trentina di minuti di scooter... Abbiamo scelto un albergo di nuova costruzione che si chiama ''La Perla'' :lo consigliamo vivamente per la pulizia,un ristorante dove ''si mangia all'ingrasso'' e molto bene e un personale davvero cordiale. Per la ns esperienza è stata vincente la scelta di una struttura in paese: alla sera si può andare a passeggiare in via roma (principale attrattiva serale) senza doversi muovere in scooter con foulard, giacchette ect a causa del vento- provvidenziale per il caldo che fa di giorno- che non abbandona mai l'isola. Abbiamo affittato uno scooter ( un mezzo di trasporto è indispensabile) che ci ha permesso di girare tutte le calette in assoluta libertà e, neanche a dirlo, la più bella è l'isola di conigli... In 15gg fi vacanza ci saremo andati almeno 10 volte : è impareggiabile, un mare maldiviano! Il tragitto per raggiungerla (e la sera a risalire...) è sterrato e un pò tortuoso ma se non si fa come me, che la prima volta avevo le infradito nei piedi, e si mettono un paio di scarpe o sandali chiusi, il percorso non sarà poi così impossibile e la fatica verrà sicuramente ripagata!!! Un'escursione che è davvero obbligatorio fare è il giro dell'isola in barca: con una cifra ridicola (50 euro tutto compreso) da dividere in 5 abbiamo preso in affitto una barchetta con il tendalino e abbiamo visitato ''con i ns tempi'' tutte le calette un pò difficili da raggiungere a piedi: cala pulcino per prima. Per il continuo mutare dei venti non consigliamo di comprare a priori il pacchetto che comprende le escursioni giornaliere in barca: se il mare è agitato ovviamente non si esce... Consigliamo di cercare di essere a Lampedusa durante la festa della Madonna del Porto : è una festa più sentita del Natale e in quei giorni c'è letteralmente un'invasione di bancarelle, fuochi d'artificio, feste e poi c'è '' O'SCIA' '' che è un modo di dire lampedusiano che significa ''respiro mio''...Mica per nulla Lampedusa è detta ''l'isola dell'amore'' !!! Venerdi, sabato e domenica sulla spiaggia della guidgia c'è il concerto di ''o'scià'' appunto : un evento voluto da Claudio Baglioni per rivalutare l'isola, per far sapere che Lampedusa non è solo clandestini... Ai concerti partecipano tanti ospiti illustri: Morandi, Masini, Barbarossa, Paola&Chiara, Amadeus,Pino Insegno, Gigi d'Alessio, Biagio Antonacci, Dolcenera...Noi abbiamo visto solo il concerto del venerdi e le prove del sabato perchè poi dovevamo tornare a casa...Sigh sigh...Ma Lampedusa ci è davvero rimasta nel cuore con la sua gente e i suoi paesaggi: la consigliamo vivamente perchè ci siamo resi conto che è sprecato fare ore e ore di volo senza prima passare da questo piccolo scoglio che ha davvero tanto da offrire.... Ah, per la cronaca, dai TG scoprivamo che continuavano a sbarcare i clandestini ma non ce siamo mai accorti...Sembrava parlassero di un'altra isola...

  • 451 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social