Viaggio in Sicilia

Tre mesi di preparazione per questa vacanza in Sicilia e finalmente io e Maria partiamo per le tante agognate vacanze. Volo My Air da Bologna a Catania 90 € a testa, ritiro della macchina prenotata via internet a 184 € ...

  • di filep
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Tre mesi di preparazione per questa vacanza in Sicilia e finalmente io e Maria partiamo per le tante agognate vacanze. Volo My Air da Bologna a Catania 90 € a testa, ritiro della macchina prenotata via internet a 184 € (per fortuna avevano finito la classe economy e ci hanno dato un economicissimo diesel) e poi via verso il nostro bed & breakfast a Belpasso, paese alle pendici dell’Etna. Ci accoglie un cordialissimo signore siculo-australiano che ci mostra la nostra camera e ci consegna le chiavi della casa. Ma noi siamo eccitatissimi e vogliamo cominciare subito ad esplorare la Sicilia. Che dire. E’ veramente bellissima. L’unico difetto è che l’ho vista un po’ sporca con immondizia anche in posti di una bellezza unica. Dovremmo imparare a rispettare di più l’ambiente che ci circonda e preservare con cura anche le bellezze architettoniche che giungono a noi attraverso secoli di storia. La Sicilia è veramente una perla e credo che andrebbe veramente valorizzata meglio. In breve questi sono i luoghi da noi visitato e quelli che ci sono rimasti nel cuore. Primo fra tutti l’Etna. Veramente maestoso con i suoi 3300 metri ed inquietante con il suo continuo fumare. Abbiamo fatto l’escursione ai crateri a 3300 con le guide alpine. Uno spettacolo incredibile fra zolfo, fumo e polvere nera vulcanica sotto la quale è nascosta la bianchissima neve del ghiacciaio; la valle del Bove con le sue innumerevoli colate e spaccature. Sei ore di escursione alla fine dei quali eravamo così neri che sembravamo due calmieri! E poi Taormina, deliziosa con il suo teatro greco ma come dice maria forse un po’ troppo “per turisti”. Le gole dell’Alcantara dove abbiamo passato un pomeriggio a rinfrescarci nelle gelide acque del fiume che scorre fra due altissime pareti di basalto.

Siracusa con il suo bellissimo teatro greco. Agrigento e la stupenda valle dei templi che è inutile descrivere perché tutte le parole del mondo non basterebbero a far capire le emozione che si provano alla sua vista.

Ed infine il mare: bellissimo, azzurrissimo in tutte le spiagge in cui siamo andati. Nel cuore ci è rimasta la spiaggia di Lido di noto. Sabbia finissima, acqua pulitissima, non troppe persone. Praticamente un paradiso.

Siamo ritornati a casa con la voglia di ritornare in Sicilia a visitare tutti quei luoghi in cui non siamo stati e che spero saranno meta di un nostro prossimo viaggio.

  • 1040 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social