Isole eolie

Siamo finalmente andati a visitare le isole eolie in sicilia. siamo arrivati a Vulcano, l'isola è affascinante a chi piacciono le spiaggie nere, purtroppo abbiamo sbagliato solo l' hotel: vi consiglio di non andare al Vulcano Blu terme, è sporco ...

  • di mila77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Siamo finalmente andati a visitare le isole eolie in sicilia.

Siamo arrivati a Vulcano, l'isola è affascinante a chi piacciono le spiaggie nere, purtroppo abbiamo sbagliato solo l' hotel: vi consiglio di non andare al Vulcano Blu terme, è sporco e molto lontano dal paesino.

Cercate direttamente là chiedendo a chi noleggia le escursioni dove poter dormire: vi consiglieranno appartamenti a un prezzo bassissimo soprattutto fuori stagione.

Per mangiare problemi non ce ne sono, ci sono ottimi ristorantini e, per chi non vuole spendere troppo andate in rosticceria o ai forni locali.

L'isola si vede velocemente, in lontananza c'è il vulcano, si può visitare a piedi ( per chi ha voglia di camminare) e da lassù si gode un bellissimo panorama nonchè le fumarole ancora attive.

Vi consiglio di affittare per un giorno il motorino e visitare tutta l'isola salendo per l'unica strada che c'è.

Per i restanti giorni prendete le biciclette( vanno benissimo per muoversi, in più è anche molto divertente )

L'altopiano è a dir poco affascinante, come anche la spiaggia nera dall'altra parte dell'isola, troverete anche un ottimo ristorantino dove poter pranzare.

Troverete anche dei punti di osservazione per vedere tutte le eolie.

Se avete problemi di artrosi c'è una pozza di acqua solforosa curativa, con il classico odore di zolfo. (ma solo se ne avete veramente voglia!!)

Il giro dell'isola in barca non è niente di speciale, vi consiglio di farvelo offrire da chi organizza le escursioni se ne comprate delle altre.

Prima escursione: da non perdere: panarea e Stromboli.

Prima visita di Panarea, credo che sia la perla delle eolie, ordinatissima, molto bella veramente, anche se le emozioni più grandi ve le regalerà Stromboli.

Arrivati al porticciolo, fate un bel giro del paesino, un bel tuffo nelle spiaggie nere e poi si torna in barca.

Con la barca vi faranno vedere Strombolicchio ( un amore) Ginostra da lontano ( dove c'è il porto più piccolo del mondo e dove hanno portato la luce elettrica pochi anni fa) e finalmente la sciara del fuoco .

Di solito fanno in modo di portarvi per il tramonto così si vedono meglio gli zampilli.

(io credo che sia talmente bello vedere la sciara dal mare, che non ne vale la pena salire sul vulcano a piedi, a meno che non abbiate voglia di camminare 3 ore, consiglio: utilizzate quel tempo per fare il bagno!)

Seconda escursione: giro delle isole salina e lipari in barca:

Ideale per fare dei bagni stupendi direttamente dalla barca, consiglio di non perdervi neanche un bagno, di solito chi vi accompagna nelle escursioni spiega tutte le varie curiosità.

(posto stupendo: pollara, dove hanno girato il film il postino di Troisi)

Terza escursione:

Cittadina di lipari: da vedere con un grande centro storico e il castello arroccato.

Lipari ve la consiglio per alloggiarvi, ha più servizi e poi è molto bella da visitare all'interno, magari con il motorino!

Purtroppo non siamo riusciti ad andare a visitare filicudi e alicudi perchè quel giorno è piovuto.

(portatevi i k way che non si sa mai)

Le persone sono tutte veramente carine e disponibili.

Parlate con i pescatori, vi daranno tutti ottimi consigli, e magari comprategli il tonno che preparano loro: una squsitezza, io me lo faccio anche spedire direttamente a casa.

Nota negativa come arrivare: noi abbiamo fatto: volo Bologna - catania.

Fuori dall' aeroporto c'è una navetta che vi porta direttamente a Milazzo per l'imbarco per le eolie.

Non fate Reggio Calabria perchè è ancora più lungo, anche se perderete comunque tutto il giornoPer gli orari vi consiglio di chiamare i trasporti in sicilia direttamente che vi daranno tutte le info necessarie.

L'ideale sarebbe fare Napoli Stromboli con il traghetto veloce.

(eventualmente valutate di dormire a Stromboli, non cambia molto, le isole vanno girate tutte, non rimanete solo in una)

Portatevi una pila, se vi capita di camminare di notte non ci sono luci.

Buona vacanza a tutti!

  • 12880 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , , , ,