Che bella la Puglia!

Dopo una serie di viaggi effettuati all’estero in villaggi vacanze (Cuba, Egitto, Capo Verde, Tunisia) quest’anno abbiamo deciso di dedicarci alla nostra bella Italia. La meta della nostra vacanza è stata la Puglia. Io e mia moglie abbiamo deciso di ...

  • di Massimo Casciarino
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Dopo una serie di viaggi effettuati all’estero in villaggi vacanze (Cuba, Egitto, Capo Verde, Tunisia) quest’anno abbiamo deciso di dedicarci alla nostra bella Italia. La meta della nostra vacanza è stata la Puglia. Io e mia moglie abbiamo deciso di raccontare questo viaggio per descrivere la bellezza di questa terra e l’ottima accoglienza che abbiamo ricevuto.

Siamo partiti in quattro: io, mia moglie Giulietta e una coppia di nostri amici Lorenzo e Sonia. La destinazione finale è stata Marina di Mancaversa (10 Km da Gallipoli, sulla costa Ionica),ospiti presso il Bed & Breakfast “Vincimari”. Il B&B è stato scelto sulla base di una conoscenza di Sonia. Il nostro viaggio è cominciato il 15 agosto dalla stazione centrale di Milano: treno Milano-Lecce delle ore 21.20 (abbiamo usufruito delle promozioni trenitalia sui treni notturni). Il viaggio è stato lunghissimo e non siamo riusciti a chiudere occhio per tutta la notte ma finalmente alle ore 9.20 del 16 agosto arriviamo alla stazione di Lecce. Subito ci buttiamo alla ricerca di un mezzo per raggiungere la nostra meta finale: Marina di Mancaversa. Dopo una rilassante colazione presso il bar della stazione(con un cameriere ossessionato dalla posizione delle sedie) eccoci avventurati sul trenino delle Ferrovie del Sud-Est in direzione Gallipoli. Un treno “a conduzione familiare” con il macchinista che dopo una rapida inchiesta tra i passeggeri ha deciso fermate e velocità di marcia (siamo partiti con 20 minuti di ritardo ma siamo arrivati in perfetto orario). Arrivati a Gallipoli abbiamo trovato in stazione ad accoglierci Flora, la nipote del signore che gestisce il B&B. Dopo un breve tragitto con tanto di vista panoramica delle spiagge attorno a Gallipoli, arriviamo finalmente al B&B Vincimari di Marina di Mancaversa (via Riccione senza numero). Veniamo subito accolti dal signor Francesco il quale si scusa che le nostre stanze non sono ancora pronte (gli occupanti precedenti avevano fatto le ore piccole) e si preoccupa di aiutarci a scaricare i valigioni. Noi, stremati dal viaggio, in attesa di sistemarci nelle camere, ci accomodiamo della fresca veranda dove cominciamo a pranzare con la focaccia acquistata il giorno prima. Durante il nostro pranzo abbiamo modo di conoscere Patrizia, la moglie di Francesco, e i figli Vincenzo e Mariacandida (da cui il nome del B&B Vincimari). Subito abbiamo modo di sperimentare l’immensa accoglienza dei nostri nuovi amici: Francesco ci porta un enorme vassoio di anguria, Patrizia ci sommerge di informazioni, curiosità, depliant relativi alle bellezze naturali da visitare, alle spiagge, al mare, ai ristoranti. Il pomeriggio prosegue con una puntatina alla spiaggia di Marina di Mancaversa (distante 200 metri dal B&B) e abbiamo un primo contatto con un mare calmo, trasparente e pulito. La sera: una pizza veloce (buona!!), e poi tutti a nanna per prepararsi al giorno dopo.

17 Agosto Ci siamo recati , su consiglio di Francesco, alla Punta della Suina una spiaggia posizionata nelle vicinanze di Gallipoli. Francesco (gentilissimo!!) si offre per darci un passaggio e ci presta anche ombrellone e sedie per poterci godere al meglio la giornata di sole ed evitarci spiacevoli scottature. Il mare che si presenta di fronte a questa spiaggia è meraviglioso, è possibile vedere almeno 4 tipi di colori diversi (così mi dicono, io sono daltonico...). 18 Agosto Visitamo Gallipoli e il suo mercato.

Il mercato di Gallipoli ha poco di tipico, però è interessante per gli ottimi affari che si possono fare, in particolare per le scarpe (Sonia e Lorenzo hanno acquistato almeno due paia a testa spendendo meno di 60 euro). Abbiamo potuto raggiungere Gallipoli tramite l’ottimo servizio bus che serve tutta la costa fino a Santa Maria di Leuca. Grazie a questo servizio (attivo solo nei mesi estivi) chi è sprovvisto di mezzi propri ha la possibilità di viaggiare comodamente e visitare tutte le spiagge

Annunci Google
  • 6036 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social