Cannelloni totalmente vegetariani

Cari Turisti per Caso, sono 15 anni che sono vegetariana, questa ricetta è di mia creazione, considerato che cucinare è come comporre un’opera d’arte, ve la dono con tanti auguri pace e serenità per tutti e tutto il mondo. Cannelloni ...

  • di elfo
    pubblicato il

Cari Turisti per Caso, è da quindici anni che sono vegetariana, questa ricetta è di mia creazione, considerato che cucinare è come comporre un’opera d’arte, ve la dono con tanti auguri pace e serenità per tutti e tutto il mondo.

INGREDIENTI:

Cannelloni di semola di grano duro (ce ne sono 20 circa in ogni scatola, li ho trovati solo ad una discount), 1/2 kg. Zucchine 1/2 kg. Carote 1 kg. Ricotta parmigiano grattugiato in abbondanza 3 hg di olive nere 1 mozzarella

PREPARAZIONE: Grattugiare zucchine e carote da saltare in padella. Prima saltate aglio e peperoncino da togliere una volta che inserite le verdure grattugiate, ricordarsi che devono cuocere pochissimo perchè sono sottili.

Far raffreddare un po' quindi aggiungere alle verdura: ricotta, parmigiano grattugiato e pezzettini di olive (far raffredare altrimenti vi bruciate le mani quando mischierete l'impasto e si ammosceranno anche i cannelloni quando inizierete a riempirli).

A parte cuocerete il sugo che deve essere leggero e restare un po' liquido: olio, un po' di basilico, un pizzico di kerry se vi piace quel gusto leggermente orientale, altrimenti alla pura cucina napoletana.

Riempire i cannelloni con il ripieno, posizionarli nella teglia , mi raccomando che stiano comodi, non stretti l'uno all'altro, ricoprirli con il sugo - che deve ricoprirli e circondarli tutti interi e tutti quanti - se vi accorgete che è poco allungatelo con il latte fresco, dopo si compatterà non vi preoccupate.

Infornarli, mi raccomando col coperchio.

(Se non ne avete uno grande quanto la teglia, potete comprare le teglie di alluminio, anzi idea grandiosa, li potreste cuocere nelle teglie di alluminio e poi visto che avete cucinato, non le lavate e le buttate, va bè solo in occasioni speciali, usiamo l'usa e getta), Far cuocere i cannelloni 20 minuti circa col coperchio a 180 gradi.

Controllare almeno al decimo minuto di cottura come stanno, al 20° minuto togliete il coperchio e cosparegere di parmigiano grattugiato, pezzetti di mozzarella e olive e far cuocere altri 10 minuti, tastare con la punta di un coltello se la pasta del cannellone è cotta. Lasciare 5 minuti nel forno spento e poi ringraziando il Divino: BUON APPETITO Ciao a tutti Elfo

Parole chiave
  • 650 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social