Turisti per cibo: il grand tour del buon mangiare

<table width='30%' border='0' cellspacing='0' cellpadding='5' align='right'><tr><td bgcolor='#DCF6FF' align='center'><h5><a href='/bazar/default.asp'></a> <a href='http://clk.tradedoubler.com/click?p=10388&a=1029318&g=0&url=http://www.bol.it/libri/autore?action=bollibri&tipoContrib=AU&codPers=0011005' target='_blank' title='Tutti i libri disponibili di Syusy Blady'>Syusy Blady</a>, <a href='http://clk.tradedoubler.com/click?p=10388&a=1029318&g=0&url=http://www.bol.it/libri/autore?action=bollibri&tipoContrib=AU&codPers=0001733' target='_blank' title='Tutti i libri disponibili di Martino Ragusa'>Martino Ragusa</a>, <a href='http://clk.tradedoubler.com/click?p=10388&a=1029318&g=0&url=http://www.bol.it/libri/autore?action=bollibri&tipoContrib=AU&codPers=0001732' target='_blank' title='Tutti i libri disponibili di Patrizio ...

 

Cari Turisti per Caso, abbiamo il piacere di annunciare che il 18 novembre 2006 arriverà in libreria "Turisti per Cibo, il grand tour del buon mangiare", l'atteso seguito dell'epistolario gastronomico "Golosi per Caso" scritto a sei mani da Martino Ragusa, Patrizio Roversi e Syusy Blady, per la casa editrice Il Sole 24 Ore Edagricole.

In anteprima esclusiva per il nostro sito pubblichiamo la copertina e due brani inediti tratti dal libro!

Continua il viaggio di Martino sulle tracce dei prodotti tipici italiani, regione per regione, assaggiando i sapori della nostra tradizione culinaria dalla Val d'Aosta alla Sicilia. E continua anche parallelamente il viaggio tra i sapori del mondo, attraverso i ricordi e i racconti di Patrizio e Syusy. Tra le pagine di "Turisti per Cibo" trovate gli approfondimenti e le descrizioni di un saggio sulla tradizione gastronomica, gli indirizzi e le segnalazioni di una guida, i consigli e le dritte di un ricettario, i racconti e gli aneddoti di un diario di viaggio, le interviste e le fotografie di una narrazione giornalistica a stretto contatto con i suoi protagonisti... Difficile da riassumere in una definizione, meglio darvene un assaggio! Leggetevi allora le nostre anticipazioni, trovate altri due contributi inediti sul nostro sito fratello di Velisti per Caso. Sul sito scopriremo le date e i luoghi delle presentazioni con gli autori-viaggiatori gastronomici, non perdete i prossimi aggiornamenti.

Io, lei e il super-io

Questo libro è scritto a sei mani: tre persone. Tre persone che si conoscono e si frequentano da più di 30 anni, e da 15 lavorano assieme. Martino Ragusa infatti ha cominciato - in quanto studente di medicina - a curare i raffreddori di Syusy e il mal di stomaco di Patrizio. Poi - come psichiatra - ha curato le loro frequenti crisi esistenziali e matrimoniali. Quindi - quando ha deciso di diventare autore e scrittore - hanno scritto libri assieme. E assieme gestiscono quella personalità collettiva che si chiama Turisti per Caso: Martino infatti da sempre coordina i siti web in cui prospera la Comunità dei viaggiatori che si identificano nei filmati prodotti da Patrizio e Syusy (www.Turistipercaso.It e www.Velistipercaso.It).

Tre persone quindi, ma in un certo senso una sola personalità. Sia pure frammentaria, contradditoria, a tratti lacerata: io che cerco da sempre un punto di equilibrio nelle cose, Syusy che parte per la tangente spinta dalla sua prorompente istintività e curiosità, Martino che approfondisce razionalmente e scava culturalmente. Io (Patrizio), lei (Syusy) e Martino. Io, Es e Super-io. E dal precario equilibrio di questa triade è nato il filone di viaggi gastronomici, che è incominciato con Golosi per Caso e continua con questo Turisti per Cibo. Se mettiamo assieme i due titoli ne esce una frase con un suo senso compiuto: Golosi per caso, turisti per cibo...

Anche stavolta infatti le nostre tre personalità continuano ad assolvere alla propria funzione reciproca: in viaggio Syusy mangia per nutrirsi. Io mangio un po' per malinconia regressiva e un po' per assaggiare la realtà. Martino invece viaggia da eno-Io, lei e il super-io gastronomo professionista: il Super-io, appunto, colui che spiega, analizza, contestualizza, registra e divulga. Noi viaggiamo per il mondo, Martino viaggia in Italia. Noi saltabecchiamo da un Paese all'altro, dall'Europa alla Polinesia passando per l'estremo Oriente. Martino invece batte palmo a palmo tutto il territorio italiano, seguendo un itinerario che si snoda dalla Val d'Aosta alla Sicilia: sembra uno di quei cani da punta che setacciano implacabili tutta la campagna, inseguendo una traccia. Nel suo caso inseguendo un profumo, un sapore, una storia. E ci raccontiamo i rispettivi viaggi paralleli, spedendoci delle cartoline postali gastronomiche, delle lettere che sono in realtà pagine del nostro reciproco diario di viaggio. Noi ci conosciamo da tempo, e ci capiamo al volo, con poco. Speriamo che anche voi lettori capiate e apprezziate però il tanto che c'è dietro ad ogni tappa, dentro ad ogni lettera. C'è soprattutto la convinzione che territorio, clima, storia, economia e prodotti rappresentino un tutto indissolubile. E che quindi, al di là delle mode, un sapore è legato ad un paesaggio. Come un colore. Quante volte abbiamo acquistato dei souvenir (stoffe che avevano colori meravigliosi, spezie che sapevano sapori unici) che poi una volta portati a casa nostra, lontano dal loro contesto, si sono spenti e sono finiti nella spazzatura! Quindi per assaggiare bisogna viaggiare, essere disposti a gustare un prodotto nella sua complessità, e nel suo luogo d'origine. Partendo da questo presupposto l'Italia diventa un posto - letteralmente - unico al mondo: sul piano della varietà di dialetti, paesaggi e tradizioni gastronomiche non ci batte nessuno. E' la nostra più grande risorsa, anche economica. Se la coltiviamo (in tutti i sensi) produciamo benessere (in tutti i sensi). Buon Viaggio (in tutti sensi)..

Parole chiave
  • 957 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social