Firenze in solitaria

Agli inizi di dicembre io e Alessandra decidiamo di andare a visitare Firenze… prenotiamo l’hotel ed il treno e il giorno prima della partenza si ammala… febbre alta e mal di gola… Cosa fare rinunciare?.... Direi proprio di no… e ...

  • di Tama
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Agli inizi di dicembre io e Alessandra decidiamo di andare a visitare Firenze... prenotiamo l’hotel ed il treno e il giorno prima della partenza si ammala... febbre alta e mal di gola... Cosa fare rinunciare?... Direi proprio di no... e così decido di partire da sola.

Abbiamo trovato questo hotel navigano on line... si chiama Hotel lombardi. Il prezzo per questo periodo è di 80€ a stanza compresa la colazione e direi che non è male, contando il fatto che è vicinissimo alla stazione ferroviaria.

Sono andata in treno con l’Eurostar delle 9.00 dalla stazione centrale di Milano, arrivo puntuale alle 11.44, totale del biglietto, acquistato on line 72.50€ L’hotel non è male si trova proprio nei pressi della stazione ed è ubicato in un palazzo al primo piano con l’ascensore. Le camere hanno tutto quello che occorre, bagno tv e minibar compresi. Nella hall vi è anche un pc con la possibilità di accedere ad internet. Le camere sono 15 ognuna con il nome di un pittore io avevo la camera di Tiziano..

Il personale è gentile, appena arrivata ho detto subito che ero sola e mi hanno fatto uno sconto e per l’ultima notte mi hanno chiesto se volevo la singola che si liberava ... Ho accettato e alla fine per tre notti con colazione ho pagato 190€.

Primo giorno.

Arrivo in hotel, sbrigo le pratiche burocratiche e mi preparo per uscire. Sempre tramite internet ho prenotato il biglietto per la Galleria dell’Accademia: il numero da chiamare è 055. 2654321 oppure tramite carta di credito sul sito www.Firenzemusei.It, vi faranno scegliere il giorno e l’ora. Il prezzo del biglietto intero è 6,50€ e la prenotazione costa 3€.

Io consiglio di prenotare perché ci sono veramente molti turisti soprattutto il sabato e la domenica. Io fortunatamente non ho trovato code e se le avessi trovate le avrei scavalcate ma non perché sono maleducata ma perché avevo prenotato... La Galleria dell’Accademia mi è piaciuta molto.. Soprattutto per lui... il re del museo: il David di Michelangelo, ragazzi è meravigliosa... una statua perfetta in ogni particolare... domina tutta la sala e appena lo si vede, tutto il resto non lo si vede più, il che è un peccato perché ci sono anche altre opere di valore... Ha ragione la mia guida (naturalmente Lonely Placet) che scrive “ ... trasferita poi nel 1882 alla Galleria dell’Accademia per essere posizionata in una nicchia appositamente costruita, che non rende tuttavia a questo capolavoro la giustizia che merita.” In questa sala tutto è in silenzio... parla solo lui: il David.

Uscita soddisfatta dalla Galleria proseguo il mio itinerario verso il Duomo di S. Maria del Fiore. Maestoso ed imponente, con la meravigliosa cupola del Brunelleschi... Sono le 17 ma riesco ad entrare, l’immensità delle navate fa persino paura... e mano a mano che ci si avvicina alla cupola si rimane a bocca aperta... è meravigliosa, mi chiedo che razza di geni abbiano vissuto prima di noi... E’ raffigurato il giudizio universale. Nella chiesa poi c’è la possibilità di vedere la cripta e di salire sulla cupola, ma ormai è tardi e rimando tutto a domani. Esco dalla chiesa, faccio diverse fotografie e mi dirigo verso Piazza della Signoria, poco distante. La piazza non è grandissima ma è ricca di gente che compra souvenir, fa le foto... e si guarda intorno curiosa.

Mi avvicino alla loggia della signoria e a Palazzo Vecchio, faccio le foto alla copia del David naturalmente, visto che non posso farle a quello originale... Si prosegue e si arriva agli Uffizi... bellissimo palazzo a U, la visita qui è prenotata per domani. Raggiungo il lungarno e si vedono diversi ponti e rimango incuriosita dal Ponte Vecchio... posso dire che non è nulla di speciale? Pensavo di trovare chissà cosa e invece... penso che l’unica cosa interessante del ponte sia il Corridoio Vasariano

  • 444 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social