Sirmione, Lago di Garda

Ho la fortuna di abitare vicino a tanti meravigliosi luoghi, ma purtroppo non è possibile tornarci spesso, anche perché questi luoghi sono per fortuna meta di visita di moltissima gente. Sirmione è una lingua di terra che entra in direzione ...

  • di belfusto 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Ho la fortuna di abitare vicino a tanti meravigliosi luoghi, ma purtroppo non è possibile tornarci spesso, anche perché questi luoghi sono per fortuna meta di visita di moltissima gente. Sirmione è una lingua di terra che entra in direzione nord dal punto più a sud del Lago di Garda. E’ una penisola, percorsa da una sola strada, spesso intasata di macchine, nonostante un buon numero di parcheggi predisposti lungo la via, che termina con un piccolo borgo, collegato alla terra ferma da un piccolo ponte, che è anche l’entrata delle mura perimetrali di un Castello ben conservato. All’interno di queste mura si sviluppano essenzialmente attività turistiche e commerciali. E’ indubbiamente suggestivo, affascinante ed interessante, meta di turisti da tutto il mondo, ma è anche un luogo termale, dove molte persone si rivolgono per curare i propri acciacchi. Suggestiva la piscina all’aperto (proprio per le acque termali) usata anche in periodi in cui le acque del lago, per la loro temperatura, sembrano essere proibitive. Indubbiamente incantevoli le due piccole piazzette all’interno che si lasciano riscaldare da un tiepido sole al tramonto. E’ un luogo anche romantico, che merita una visita.

  • 1044 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social