Umbria molto breve

Questo resoconto di viaggio l'ho scritto per tutte quelle persone che non trovano uno straccio di compagno di viaggio e oltretutto sono negate a guidare...Quindi per chi è interessato,iniziamo!Il mini tour comprende Perugia,Assisi e Gubbio con mezzi pubblici. Ho deciso ...

  • di La Redazione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Questo resoconto di viaggio l'ho scritto per tutte quelle persone che non trovano uno straccio di compagno di viaggio e oltretutto sono negate a guidare...Quindi per chi è interessato,iniziamo!Il mini tour comprende Perugia,Assisi e Gubbio con mezzi pubblici.

Ho deciso e organizzato molto in fretta questo piccolo tour grazie a internet e sicuramente al periodo quasi fuori stagione.Sono partita da Bologna con un treno per Firenze e da lì ho preso un regionale per Perugia(totale 25 euro).La stazione di Perugia è un pò distante dal centro ma è ben servito dagli autobus.Quindi arrivata con il bus in centro, dopo qualche ricerca a piedi ho trovato il mio albergo,prenotato con Venere.Com,molto carino e pulito,totale spesa di 3 notti (solo pernottamento) 135,00 euro.L'hotel si chiama Morlacchi in via Tiberi 2,in una posizione molto comoda.Tra una cosa e l'altra ho cominciato la mia visita solo verso le 15,30...Per prima cosa sono andata a piazza IV Novembre dove si trova il Duomo,la bellissima fontana maggiore (che è stata restaurata ma non va...) e il palazzo dei Priori,tuttora sede del consiglio comunale e ritenuto uno dei palazzi comunali più belli d'Italia.Di questo ho visitato la sala dei Notari,la sala del Collegio della Mercanzia,il bellissimo Collegio del Cambio,con gli affreschi del Perugino, e la Galleria Nazionale dell'Umbria,con quadri di pittori locali e non,famosi e non.Ci sono per esempio opere del Perugino,del Pinturicchio, del Beato Angelico e anche tanti altri pittori di scuola umbra quasi sconosciuti.

Dopo aver passeggiato per il centralissimo Corso Vannucci sono arrivata a Piazza Italia (é qui che arrivano e partono tutti gli autobus) e ho proseguito oltre, verso viale dell'Indipendenza dal quale c'è una bellissima vista di Perugia dall'alto.Ho continuato a passeggiare per le viuzze della città che è veramente affascinante,piena di stretti vicoli medievali.Alla sera sono tornata di nuovo vicino a viale dell'Indipendenza,nei giardini Carducci dove ho cenato con un trancio di focaccia e una pasta alla crema.Poi a letto! Mercoledì mattina sono andata ad Assisi.Ho preso il treno(8,00 euro andata e ritorno) e alla stazione di Assisi ho preso un bus per Santa Maria degli Angeli,che conserva all'interno la famosa Porziuncola(una piccola costruzione dove viveva e pregava S.Francesco).Quest'ultima è molto particolare anche artisticamente ma il suo valore è sopratutto spirituale,infatti varcandone la soglia si può ricevere l'indulgenza plenaria.

Dopo ho preso un altro bus per il centro di Assisi(che infatti è un pò lontano dalla stazione ma servito abbastanza bene dagli autobus),è sono andata subito al pezzo forte:la Basilica di S.Francesco!Inutile dirlo,è veramente bella;adesso sono disponibili per chi lo desidera delle audioguide molto comode che ti permettono di fare una visita guidata con un offerta libera.Per me è una bella idea.Tutte le chiese che ho visitato in seguito mi sono sembrate (artisticamente) molto più scarse,dopo aver visto questa!Comunque tutte hanno qualcosa di bello e bisogna vederle assolutamente,dalla Basilica di Santa Chiara,al Duomo(forse quello che mi ha deluso di più),alla chiesa di S.Pietro,diversissima da tutte per il suo stile romano gotico,a S.Damiano,che per arrivarci bisogna però fare una lunga passeggiata...

Assisi è veramente bella,anche lei piena di stradine e viuzze strette ed è molto bello passeggiarci anche senza meta.

Alla sera sono rientrata a Perugia e stavolta ho cenato con un trancio di pizza sui gradini del Duomo,godendomi la bellissima piazza illuminata

  • 1673 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social