Soggiorno Pasquale a Lucignano provincia di Arezzo

Siamo viaggiatori un pò particolari io sono un'educatrice specializzata e mi occupo di turismo per persone in situazione di disabilità mentale da 15 anni... In questo viaggio mi accompagnano Anne Chantal una brava insegnante Education national Francaise in pensione e ...

  • di Paola Banone 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo viaggiatori un pò particolari io sono un'educatrice specializzata e mi occupo di turismo per persone in situazione di disabilità mentale da 15 anni... In questo viaggio mi accompagnano Anne Chantal una brava insegnante Education national Francaise in pensione e poi Francesco, Marco, Roberto, Giampaolo, Silvio domani arriveranno un'altro educatore Andrea con Paola e il Nipote di 13 anni Paolo.

Ci troviamo in una bellissima struttura tutta nuova tutta accessibile... Sembra quasi un miracolo. Casa per ferie I Girasoli voluta e gestita dall'AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) con una brava direttrice marcella e un ottimo staff operativo( cucina, pulizie, animazione, servizi di contatto e di trasporto con pulmini adeguati).

Se tutti gli alberghi capissero che eliminare le barriere agevolerebbe i loro commerci forse lo farebbero.- Non faccio questo lavoro per i soldi ma perchè amo le persone "diverse". Io sono diversa e non mi adeguo a questo fottutto sitema.

Ieri siamo andati alle terme dei Papi a Viterbo...Pieno di gente, acqua a 60° gradi e niente agevolazioni disabili..."vogliamo fare il pique nique si bagnano solo 4 su 7..Niente da fare il direttore sanitario mi detto non ci sono agevolazioni per nessuno si figuri per i suoi ragazzi, la segretaria alla cassa non so perchè la mandata da me, boh? Me lo sono chiesta anch'io" L'Italia è quello strano paese dove nessuno sa mai niente ma non è colpa sua e soprattutto ci si impèrovvisa. Vi siete chiesti come mai le agenzie di viaggio si stanno interessando almeno alcune ai disabili? La formazione del personale chi la fa? Ma è veramente personale specializzato? Le strutture sono certificate? la qualità dell'accoglienza è garantita? I disabili mangiano nascosti in una salòetta o insieme agli altri? Queste molte altre domande mi affollamno la mente qwuindi >Vi comunichiamo Noi dell'Associazione Culturale Vi.D.A. Viaggiaotri dell'Anima di Milano chge ci potrete trovare su www.Liberamente.Com ma soprattutto quest'estate non staremo in Italia dal 4 al 19 luglòio saremo al festival d'Avignone dove andremo in scena con il nostro gruppo teatro l'anno prossimo con un progetto sperimentale della Regione Lombardia per il 2003 Anno Internazionale della Disabilità e in agosto saremo a Tuscania all'Hotel Oasii San Francesco costuito sulle rovine di un monastero di Francesco (Il Santo).

Se riusciremo a trovare biglietti omaggio, scontati o a buon prezzo andremo all'incontro mondiale dei gionai con il Papa Giovanni Paolo II dal 22 luglio al 3 agosto...Se ce la fa il Papa ce la faremo anche noi.

Diffidate delle imitazioni e verificate chi sono quelli che organizzano turismo per persone con biusogno speciali perchè WE CARE e smascheremo tutti i furfanti che si aggirano nel nostro ambiente.

Grazie per la Vostra comprensione Associazione Culturale Vi.D.A. Viaggiaotri dell'Anima Via G. Murat 76 20159 Milano in collaborazione con Liberamente Europa stiamo sviluppando il progetto Muoversi Liberamente presto in franchising solo per operatori sociali già in possesso di diploma e di almeno 10 anni d'esperienza sul campo...Come noi.

  • 1473 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social