Vacanze nell'incantevole val d'orcia e dintorni

Quest'anno abbiamo deciso di trascorrere la nostra vacanza in Toscana, sono stati 10 giorni indimenticabili, abbiamo conosciuto tanta gente cordiale e posti molto belli. La Val d’Orcia è un’incantevole e tranquilla zona, culla di numerose piccole città d’arte dai nomi ...

  • di Antonella Petti
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 
Annunci Google

Quest'anno abbiamo deciso di trascorrere la nostra vacanza in Toscana, sono stati 10 giorni indimenticabili, abbiamo conosciuto tanta gente cordiale e posti molto belli.

La Val d’Orcia è un’incantevole e tranquilla zona, culla di numerose piccole città d’arte dai nomi non molto conosciuti al grande turismo, ma non per questo poco importanti e capaci di soddisfare le aspettative dei visitatori che qui giungono.

Si trova nel cuore delle terre senesi, é un parco naturale iscritto nella lista dei beni quale patrimonio dell'umanità. Non un singolo bene, non un centro storico ma bensì un intero territorio, quello del Parco della Val d'Orcia, é stato riconosciuto unico ed eccezionale (al mondo) per il suo paesaggio culturale.

Si hanno delle vedute da cartolina, ogni tanto incontravamo turisti in mezzo alla strada, che immortalavano qualche paesaggio, i classici ornamenti di cipressi tipici di queste zone, campi di grano e di girasoli, casali in pietra che sbucavano improvvisamente lungo le stradine di campagna, e naturalmente spettacolari vigneti e uliveti.

Appollaiate a dominare dall'alto questi miracoli della natura, in cima alle colline, sono le cittadine medievali.

La Val d'Orcia é attraversata interamente dalla Cassia, mentre i paesi sono collegati tra di loro, da strade asfaltate e ben segnalate. Potete, se volete, scegliere alcune strade panoramiche che collegano i paesi, che offrono paesaggi e scorci indimenticabili.

I paesi distano tra di loro pochi chilometri, per cui é facilmente visitabile anche da chi non ha molto tempo.

19 AGOSTO Siamo partiti da Roma io e il mio ragazzo e siamo giunti al nostro agriturismo, il quale é stato la base per visitare la valle e dintorni toscani. In verità ci ho impiegato molto tempo a trovare l'alloggio, perché qui i prezzi sono abbastanza alti. Ma essendo testarda, alla fine ci sono riuscita a trovare ciò che desideravamo e ve lo consiglio. Il nostro agriturismo si trova nel cuore della Valle a Castiglione d'Orcia, é a conduzione famigliare Lido e Marisa sono state delle persone veramente eccezionali erano pronte a soddisfare ogni nostra esigenza. Dispone di 5 appartamenti deliziosi, (dotati di ogni comfort) per cui é sempre pieno, in quanto ci sono gli abitudinari che prenotano di anno in anno (siamo stati fortunati a trovare posto!! Bisogna prenotare con largo anticipo). Ogni appartamento dispone di giardino e ha il posto auto, c'é anche un parco giochi per bambini, ci siamo trovati benissimo. Il loro sito é www.Poggioalvento.Net abbiamo pagato a testa 23 euro, nulla ha confronto con i prezzi della zona.

Abbiamo sistemato le nostre cose e abbiamo fatto conoscenza con gli altri ospiti del posto.

20 AGOSTO Inizia la nostra vacanza abbiamo visitato Bagno Vignoni, Vignoni Alto e Contignano.

A 5 Km dall'agriturismo, lungo la via cassia si trova Bagno Vignoni é un piccolissimo centro termale medievale. Impossibile non visitare!!! La piazza principale ha una piscina termale, tra gli illustri frequentatori vi furono S. Caterina da Siena e Lorenzo il Magnifico. Le acque sgorgano dal sottosuolo al centro della vasca, ad una temperatura di 50° e sono utilizzate nell'attiguo stabilimento per curare affezioni sia dell'apparato osseo sia delle mucose; ha un'azione tonificante sull'apparato cutaneo. Sotto il porticato vi è un piccolo santuario dedicato a Santa Caterina da Siena. Un'altra cosa da visitare é il Parco dei Mulini, non sono naturalmente mulini a vento, sono dei canali scavati nella roccia in cui scorre l'acqua termale che scende dalla rupe. Sotto si vedono delle piscine dove si può fare il bagno; ci siamo fermati mezz'ora, incuriositi dalla gente che si rilassava facendo il pediluvio in questi canali, naturalmente l'abbiamo fatto anche noi. (Ricordatevi di portare, una piccola asciugamano per poter asciugare i piedi). Ahimè!! ci siamo dovuti alzare per proseguire la nostra gita siamo andati, riprendendo la macchina a Vignoni Alto, é un piccolo borgo immerso e seminascosto nel verde della collina, vi sono alcune torri in pietra e una semplice chiesetta romanica. L'attrazione che ne rende degna la visita é la visione mozzafiato sulla valle

Annunci Google
  • 49998 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social