Bellissima Lampedusa

Una settimana a Lampedusa non basta. E non perché non si faccia in tempo a girare tutte le spiagge, ma perché una volta arrivati ci si innamora perdutamente dell'isola e del suo mare. Perché quando hai la possibilità di nuotare ...

  • di Daniela M
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Una settimana a Lampedusa non basta. E non perché non si faccia in tempo a girare tutte le spiagge, ma perché una volta arrivati ci si innamora perdutamente dell'isola e del suo mare.

Perché quando hai la possibilità di nuotare con i tonni, di vedere le tartarughe marine che tornano libere, di tuffarti in un'acqua talmente cristallina da sembrare irreale, ripartire dopo una sola settimana diventa impresa ardua.

Rinunciare alle colazioni siciliane con i cornetti e i krafen al forno ripieni di ricotta, ai bagni in un mare da sogno, al tramonto visto dalla scogliera a picco sul mare, ti fa apparire la fine della vacanza come la fine dell'estate.

Non vorrei sembrare troppo malinconica, ma è la prima volta che sento così forte il distacco da un luogo.

Non ho grandi consigli da dare ai prossimi visitatori di Lampedusa, direi niente ristoranti del centro: cari e di qualità discutibile, molto meglio le trattorie appena fuori, dai costi più bassi e di qualità eccellente. Spiagge tutte meravigliose, consiglio la spiaggia dei conigli la mattina presto, (alle 8, prima è vietato l’accesso) dalle 10 in poi diventa impossibile trovare uno spazio anche minimo per stendere l’asciugamano, così anche la Guitgia. Sugli scogli invece si trovano angoli isolati, e cercando cercando si trovano anche posti abbastanza comodi.

Altro consiglio: affittare uno scooter. Scarpette da mare indispensabili, e scarpe chiuse per scendere alla spiagge. Da non perdere il giro dell’isola in barca, meglio un’imbarcazione piccola, meno gente e maggiore possibilità di visitare le grotte dove una imbarcazione più grande non può entrare.

Una visita la meritano sicuramente le Grottacce, vicino cala Maluk.

Unica nota storta l’isola è un po’ cara, ma vale la pena.

Buon viaggio e soprattutto non dimenticate la macchinetta fotografica!!! Daniela

  • 534 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social