Lipari e le Eolie

La nostra vacanza a Lipari è cominciata il 29 Giugno 2006; siamo arrivati a Catania da Genova con un volo Airone abbastanza economico (€ 82,00 a persona) e da lì fino a Milazzo siamo andati con un transfer tramite pulmino ...

  • di Rosanna59
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Sempre a Salina siamo stati a Lingua a provare le granite di Afredo, che effettivamente mantengono quello che promettono. Quella al pistacchio è superlativa, ma anche la fragola si fa notare!!! A Panarea e Stromboli siamo andati con un giro organizzato in modo da vedere in una giornata il più possibile di questi posti.

A Panarea sosta a cala Junco per il bagno, stupendo ma pieno di meduse, e poi giro tra gli isolotti e sosta per visitare il paese. Bello e ordinatissimo, come dicono qua, “una bella donna truccata”, si perde un po’ lo spirito siciliano, si sente parlare soprattutto milanese e romano, e non si mangia niente di tipico, ma per chi cerca lusso e mondanità è il posto suo. A noi che siamo “sgrossi” è piaciuta più Stromboli, più normale, ma con una luce meravigliosa, case curate, ma anche spazio alla gente del posto. La spiaggia vicina al porto enorme ci ha consentito di fare il bagno davanti a Strobolicchio al tramonto.

Siamo ripartiti dopo la sosta alla volta della Sciara del Fuoco per vedere il vulcano al buio. Non ci aspettavamo uno spettacolo così imponente, fiammate altissime rispetto a quello che si leggeva sulle guide e anche piuttosto frequenti, inoltre cielo stellato, tante barche tutte in attesa ma tutte a motore spento, in perfetto silenzio, con il dondolio del mare e il vulcano davanti...Solo che questo merita il viaggio alle Eolie, noi siamo rimasi affascinati. Non abbiamo fatto Alicudi e Filicudi per avere il pretesto per tornare, perché sicuramente qui dobbiamo tornare.

Per ultimo ma non ultimo vorrei fare un ringraziamento particolare al BAR SACHA di Lipari sul Corso,che ogni mattina ci ha fatto assaporare le granite con la panna e la brioche calda appena sfornata, la vera colazione siciliana , con la cortesia e simpatia delle ragazze che ci hanno proposto nuove degustazioni e cornetti sempre freschissimi. Il tutto ovviamente a prezzi speciali... Notare la granita con la panna a tavolino solo 2 Euro ...Mi viene da piangere!!! La mattina dell’8 luglio abbiamo lasciato Lipari con l'aliscafo che ci ha portato a Palermo e da lì in aereo siamo tornati a casa.

Dove già da ora aspettiamo di tornare!!!

  • 8190 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social