Israele e Giordania fai da te

Un viaggio fai da te Israele e Giordania. Abbiamo volato su Tel Aviv con la compania Israil (volo diretto da Milano euro 368 in pieno agosto) Volo ottimo, ma molte perquisizioni di sicurezza. Siamo atterrati e ci siamo immediatamente diretti ...

  • di sara e alberto
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Un viaggio fai da te Israele e Giordania.

Abbiamo volato su Tel Aviv con la compania Israil (volo diretto da Milano euro 368 in pieno agosto) Volo ottimo, ma molte perquisizioni di sicurezza.

Siamo atterrati e ci siamo immediatamente diretti a Gerusalemme con un taxi collettivo.

Tre giorni a Gerusalemme molto intensi ed emozionanti dove abiiamo potuto ammirare una città unica al mondo: razze ,religioni e culture diversissime che convivono in un'unica città.

Da Gerusalemme con un taxi in giornata abbiamo raggiunto Betlemme ,la città è divisa da Gerusalemme da un terribile muro e guardie armate uno spettacolo agghiacciante e preoccupante.

Durante la nostra permanenza nella città santa abbiamo soggiornato all'hotel Eldam posizione perfetta ed ottimo rapporto qualità prezzo.

Siamo poi partiti alla volta di Eilat con il pulman ed abbiamo attraversato la frontiera Giordana dove abbiamo trovato ad attenderci l'auto noleggiata (montecarlo rent car ).

Arrivati ad Aqaba abbiamo alloggiato per due notti al Radisson Tala Bay , un posto stupendo dove riprendersi dalle fatiche di Gerusalemme.

Premetto che il mar rosso Giordano non è paragonabile a quello Egiziano, ma è comunque piacevole.

Rilassati siamo partiti per il deserto del Wadi Rum dove i colori ed i paesaggi non smettono mai di stupirti, abbiamo dormito in tenda sotto il cielo stellato ... STUPENDO! Lasciato il deserto abbiamo trascorso due notti a Petra al Panorama hotel buona sistemazione.

Commentare Petra mi sembra superfluo...

Lasciata la città rosa ci siamo diretti al mar morto fermandoci a visitare la fortezza di kerak (si può evitare). Il mar morto è un'esperienza stranissima , ma molto divertente ,attenzione solo agli occhi perchè l'acqua essendo molto salata li fà bruciare tantissimo.

Abbiamo alloggiato per una notte al Merriot :lusso estremo,ma io personalmente ho preferito il Radisson di Aqaba.

Dal Mar Morto ci siamo diretti a Madaba che abbiamo utilizzato come base per visitare il monte Nebo, i Castelli del deserto, Amman ed i mille mosaici di Madaba.

Soggiorno due notti al Miriam hotel di madaba rapporto qualità prezzo eccellente.

Da Madaba ci siamo diretti verso il confine nord con Israele fermandoci a visitare le rovine di Jarash.

Rilasciata L'auto al confine (non si può portare una macchina noleggioata fuori dalla Giordania) l'attraversamento è stato un incubo!! Abbiamo impiegato talmente tanto tempo che una volta arrivati a Tiberiade l'autonoleggio era già chiuso ed abbiamo dovuto prendere un costosissimo taxi per andare fino a Corazin dove avevamo prenotato un b&b .

Il giorno seguente ritirata l'auto a Tiberiade abbiamo visitato Acco e Nazareth dirigendoci a Tel Aviv per le nostre ultime due notti israeliane.

Abbiamo soggiornato al best western Regency suite ottimo hotel ,ma con un 'aria condizionata nell' ingresso talmente forte che mio marito ha trascorso l'ultimo giorno in camera con 40 di febbre! Tel Aviv è una città completamente occidentale totalmente diversa da Gerusalemme dalla quale dista pochi km. Il mare e le belle spiagge la rendono un posto piacevole dove riposarsi.

Un viaggio che consiglio con tutto il cuore! Il costo totale comprensivo di tutto (pasti e suvenir inclusi)è stato di 1600 euro per 14 giorni.

Annunci Google
  • 10014 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Rocco Conte
    , 8/2/2014 19:01
    Un descrizione molto bella la tua, davvero.

    Io ho acquistato un ticket aereo per Tel-Aviv e sarò in Israele dal 2 al 9 giugno. Conto di raggiungere immediatamente Gerusalemme e, da li, fare un'escursione di un giorno a Petra. Vorrei chiederti se é facile trovare agenzie che propongono escursioni di questo tipo e, più o meno, il costo.

    Ti ringrazio anticipatamente,

    Rocco.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social