Isola, il regno dei pesci vi invita tra le onde della costa slovena

Questa piccola città costiera ricca di storia, una storia scritta al ritmo della pesca e delle onde, vi invita nell’abbraccio dell’estate. Godetevi il blu del mare, il verde delle colline, le delizie della cucina istriana e le allegre serate estive!

Turisti Per Caso.it
Isola, il regno dei pesci vi invita tra le onde della costa slovena

CAVALCATE L’ONDA DELL’ESTATE

Lungo i 5 chilometri del litorale di Isola si trovano otto diverse spiagge, tutte da scoprire noleggiando uno Stand Up Paddle (SUP) presso il nuovo Ufficio Informazioni Turistiche. Con il SUP potrete raggiungere la spiaggia selvaggia di Pietre bianche; la spiaggia per i giovani sotto al Belvedere; quella di San Simone, ideale per le famiglie; la spiaggia di fronte all’Hotel Delfin e, verso il Faro, l’iconica spiaggia con vista sulle Alpi. A Isola si trova l’unica spiaggia per cani della costa slovena. E, tra qui e Capodistria, sta nascendo la spiaggia più lunga della costa slovena, una spiaggia ricca di storia: fu proprio qui che, nel 1944, affondò il Rex, il leggendario transatlantico italiano.

SALTATE CON NOI

L’ex strada costiera, con il suo splendido panorama sul mare, oggi è perfetta per andare in bicicletta, pattinare o fare una bella passeggiata. Ai visitatori più sportivi consigliamo un giro in bici lungo il tragitto della vecchia ferrovia Parenzana, da dove si possono ammirare i deliziosi borghi e le dolci colline istriane. Un’esperienza davvero speciale è la possibilità di immergersi nel parco archeologico di San Simone: accompagnati da guide subacquee si può visitare l’antico porto sommerso.

ASSAPORATE IL MARE

La storia di Isola è la storia dei suoi pescatori, una storia genuina e antica. Ecco perché, sin da tempi lontani, è conosciuta per la sua ottima cucina di mare. Ogni mercoledì e sabato mattina poi, presso il mercato coperto “I frutti del mio orto”, si possono comprare gli ottimi prodotti degli agricoltori istriani. Altre esperienze gastronomiche da non perdere: in agosto le strade si riempiono del profumino della salsa di pomodoro, mentre in settembre si sente l’aroma del basilico e dei sapori piccanti. Perché anche quest’anno, a Isola, ci saranno la Festa della salsa di pomodoro, quella del basilico e quella del peperoncino.

SCOPRITE LA TRADIZIONE

Se volete conoscere più da vicino il patrimonio culturale di Isola, vi consigliamo di visitare l’Isolana, la casa del mare. Il museo di Isola permette poi di provare l’esperienza della pesca, e di conoscere meglio la fauna del mare Adriatico. Avrete a vostra disposizione anche gli occhiali Troy, che attraverso la realtà virtuale vi sveleranno il passato di Isola e vi permetteranno di conoscere meglio anche il suo presente. Passeggiando per la città potrete vedere le barche tradizionali di Isola restaurate e ormeggiate nel mandracchio, il porto vecchio. Fra queste, una davvero speciale è la barca «Biser»(la Perla) di San Simone, l’unica barca di legno rimasta dell’antica flotta peschereccia dell’azienda Delamaris.

VIVETE IL MOMENTO

L’estate è il periodo in cui possiamo rilassare completamente il corpo e la mente, e godere del contatto con la natura. Isola comprende anche gli incantevoli paesaggi del parco naturale di Strugnano: dai suoi migliori belvedere, nelle belle giornate, si riesce a vedere il Golfo di Trieste e il monte Triglav. E, sotto al parco, si trova la Baia della Luna: una delle spiagge istriane più belle, perfetta per chi ama le coste più selvagge. Potrete anche rilassarvi in uno dei parchi di Isola, dove all’ombra degli alberi troverete sollievo nelle calde giornate estive. Uno dei luoghi più belli è senz’altro il giardino Kneipp, presso l’Hotel Delfin, dove abbondano le piante medicinali. Ogni lunedì, nel parco archeologico, si tengono lezioni di yoga: un modo speciale di concludere il pomeriggio.

ASCOLTATE LA MELODIA

Nelle sere d’estate i parchi, le piazze e le strade di Isola si animano, e l’ospitale gente della città fa scoprire le sue tradizioni. Dopo la Festa delle olive, del vino e del pesce, già questa settimana torna il festival Cinema Isola. A giugno vi invitiamo anche al festival folcloristico Isola Folk Festival e a due eventi musicali, l’Isola Mjuzik e l’Isola Music Festival, mentre ad agosto si terrà la famosa Festa dei pescatori. Un altro evento di grande interesse, il Festival delle arti visive Guerrilla Lighting, sbarcherà per la prima volta a Isola in settembre.

Vi mancano solo pochi passi per cominciare a creare i ricordi dell’estate più bella. Lasciatevi ammaliare dal Mediterraneo e prenotate la vostra vacanza nel regno della pesca e del mare!

Per maggiori informazioni visitate il nostro sito http://www.visitizola.com/it/home-2/

Messaggio promozionale dell’Ente per il Turismo di Isola.



  • 3204 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,