Zante, che meravigliosa scoperta!

Due settimane su e giù per Zacinto, tra spiagge meravigliose, mare cristallino e ottimo cibo!

  • di federicalaurora87
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Finalmente arriva agosto e si parte per queste vacanze 2014!

A maggio parte la ricerca della meta e cercando qua e la sul web, inciampo in questa isola greca: Zante.

Incuriosita leggo mille recensioni, cerco foto di chi ci è stato, consigli, diari di viaggio e ci convinciamo a prenotare. Appartamento su Booking (1000€ in 5) e volo su Edreams (700€ a testa, molto caro ma decidiamo di andarci ugualmente).

Partenza:

DAY 1

Partiamo il 2/08 io e un altra amica, il resto della ciurma ci raggiungerà il sabato 9/08.

Atterriamo alle 19 ora locale, taxi verso l'appartamento, ci diamo una rinfrescata e usciamo subito a piedi in cerca di cibo. Noi alloggiavamo a Laganas e ci siamo fermate al ristorante Demetria, mangiato benissimo e speso 15 € a testa. Dopo cena facciamo un breve giro a piedi per la via principale di Laganas e verso l'1 torniamo in appartamento abbastanza cotte.

DAY 2

Sveglia presto, direzione noleggio motorino! Subito dopo il nostro appartamento troviamo il noleggio "Moto Alex", consigliato anche dalla nostra padrona di casa. Ci fidiamo e noleggiamo il quad, vogliamo provare! La signora Sofia del noleggio mi consiglia prima di fare un giretto rapido per vedere se mi trovo bene. Faccio giusto 10 metri per capire che quell'aggeggio è pericolosissimo (andava tutto storto) e lascio perdere, prendo uno scooter, mi sento più tranquilla e a mio agio. Paghiamo (260€ per due settimane) e partiamo per Banana Beach, una delle spiagge più consigliate e belle di Zante.

Le strade sono asfaltate ma non bellissime, dopo 40 min di motorino (e un piccolissimo incidente ovvero perdita della marmitta dello scooter!!) arriviamo e ci spiaggiamo per tutta la giornata. Mangiamo a Banana Baya, ottimo cibo e speso 25€ in due, ottimo! Spiaggia molto grande, bella, mare pulitissimo e ben attrezzata. Tardo pomeriggio rientriamo a Laganas e ci facciamo un aperitivo al Cool Peppers (sul lungo mare), ristorante e beach bar che diventerà la nostra tappa fissa: ottimi drink, ottimo cibo e ottima qualità prezzo!

DAY 3

Sveglia presto, scooter e via verso Keri: spiaggia sassosa ma il mare è stupendo! Di fronte a noi vediamo Marathonissi, l'isola a forma di tartaruga, ci spiaggiamo solo poche ore perchè non è attrezzata e si stava un pò scomode a prendere il sole. Pomeriggio ci dirigiamo al porto di Agios Sostis e andiamo a Cameo Island, l'isolotto sul mare collegato dal ponte di legno: 4€ ingresso + 1 drink, ottimo! La caletta è meravigliosa e molto intima, non troppo affollata, siamo rimaste tutto il pomeriggio. Ah dimenticavo: attrezzata di Dj con ottima musica! Bellissimo!

DAY 4

Solita sveglia, solito scooter alla mano e via verso Alykes, a nord dell'isola. Quasi 2 ore di scooter ma ne è valsa la pena! La strada costeggia il mare, quindi il panorama è meraviglioso. Spiaggia ben attrezzata, con pochi € prendiamo due lettini e un ombrellone e ci spiaggiamo per tutta la giornata. Torniamo a Laganas per l'aperitivo da Cool Peppers, un Daiquiri e un Mojito, ottimi!

DAY 5

Oggi direzione Gerakas, spiaggia e mare stupendo. Qui le tartarughe depongono le uova, la spiaggia è protetta e fa parte del parco nazionale della Caretta-Caretta, la tartatuga marina che vive in queste acque. Si può sostare solo 2 - 3 ore per consentire il riciclo di persone, comunque sia non è affollatissima, si sta bene e pranziamo qui. Pomeriggio vogliamo andare a Dafni ma non riusciamo a trovare la strada, quindi ci fermiamo a Casa Playa, un altro beach bar della lunga Banana Beach e restiamo tutto il pomeriggio.

La sera decidiamo di avventurarci per la movida di Zante, la maggior parte dei ragazzi a Laganas sono 18-20 enni inglesi ubriachi, ma noi ci divertiamo lostesso. Prima un Mojito al Mojito Bar e poi balliamo fino alle 3 come 15enni al FishBowl! Dopo esserci divertite un sacco torniamo in appartamento cotte e anche un pò allegre!

DAY 6

Destinazione del giorno: Kalamaki Beach. Non mi ha entusiasmato molto, spiaggia molto corta, la giornata non era splendida e il mare un po mossino. Per passare il tempo affittiamo il pedalò alla ricerca delle tartarughe ma non riusciamo a vederle. Torniamo in appartamento verso le 19 e andiamo a farci una corsetta lungo mare!

DAY 7

Decidiamo di restare in zona Laganas per la spiaggia, aperitivo al solito Cool Peppers, due Daiquiri e via!

La sera decidiamo di andare al White Party di Cameo sull'isolotto di Cameo. Musica ottima, location perfetta: si balla! Splendida serata!

Torniamo verso le 4 a casa ko!

DAY 8

Durante il giorno restiamo a Laganas, al Cherry Bay: lettini gratis, ottimo! Finalmente in serata arrivano i rinforzi! Altri 3 amici ci raggiungono e noi decidiamo di fargli una sorpresa e in scooter andiamo in aeroporto ad aspettarli.

Aspettiamo che si fanno una doccia rinfrescante e via tutti a cena insieme al numero 1 di Laganas: il Cool Peppers!

DAY 9

Sveglia presto e via per il noleggio di altri 2 scooter per i miei amici. Un piccolo incidente ci fa restare a Laganas Beach e ci spiaggiamo al Kahuna e conosciamo il nostro amico Ervin (da noi soprannominato Jordi Alba).

DAY 10

Ricomincia il tour delle spiagge da far vedere ai nostri amici, quindi torniamo a Banana Beach, secondo me la migliore di tutta l'isola!

La sera andiamo al Party Italiano sull'isola di Cameo, solito bella musica e bella location, ci siamo proprio divertiti!

DAY 11

Oggi visita di Cameo Island di giorno e ci restiamo per tutta la giornata

  • 30432 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social