Capodanno 2006 a dublino

Ecco un piccolo diario di bordo del nostro primo viaggio in Irlanda. Partiamo dall'inizio: volo + hotel. Ormai sono diversi anni che non metto più piede in un'agenzia di viaggi, più o meno da quando ho capito che quello che ...

  • di Francesca Sabatini
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ecco un piccolo diario di bordo del nostro primo viaggio in Irlanda. Partiamo dall'inizio: volo + hotel.

Ormai sono diversi anni che non metto più piede in un'agenzia di viaggi, più o meno da quando ho capito che quello che facevano loro riuscivo a farlo da sola spendendo meno e con un risultato migliore! Quindi consiglio a tutti di fare i turisti "fai da te".

Prima cosa: volo. Noi abbiamo preso il volo da Pisa a Dublino (è da ottobre 2005 che c'è questa destinazione, prima non c'era) con Ryanair, costa poco e è affidabile. Questa volta x scaramanzia abbiamo fatto anche l'assicurazione per il viaggio. Secondo passaggio, e il più complicato, prenotare l'albergo. Qui dipende un pò dalle esigenze personali. A noi di solito interessa che costi poco e sia in centro, possibilmente da *** in su. Potete guardare su Ryanair hotel e prenotare con loro oppure fare quello che ho fatto io: cercare gli alberghi che vi ispirano di più (su Ryanair hotel - Expedia o altri) e contattare direttamente gli hotel mandando una mail uguale a tutti....chi offre di meno si aggiudica la nostra presenza! Di solito gli hotel richiedono x la conferma i dati di una carta di credito....occhio perchè quando arrivate la dovete fare rivedere la stessa carta della prenotazione (anche se pagate in contanti) e deve essere intestata a voi, sennò magari vi fanno delle storie. Detto questo....inizia il capitolo....VIAGGIO A DUBLINO!

Il nostro viaggio è stato davvero molto breve dal 29/12/05 al 01/01/06 ....ma era solo un assaggino, abbiamo deciso che quest'estate torneremo in Irlanda e prenderemo un'auto a noleggio x girare un pò x le breghiere! Dunque:

29/12/05 PARTENZA (Pisa-Dublino) La questione volo e Ryanair per la prima volta ci ha dato un pò di problemi....più che altro dovuti al maltempo che alla ryan però! La partenza era prevista x le 16.15 , se non ricordo male, invece siamo partiti un paio d'ora dopo (non c'è da lamentarsi neanche + di tanto perchè altri voli sono stati direttamente cancellati!).

Durante il volo la Ryan vi offrirà i biglietti x il collegamento tra l'aereoporto e il centro....io avevo visto il commento di una ragazza che diceva di non comprarli perchè erano troppo cari....non è vero, comprateli al volo! La Ryan vi da andata e ritorno a 8 euro (a testa) e se li comprate a terra costano 12 euro (sempre a/r).

L'autobus che dovete prendere è l'AIR COACH e sono quelli blu. Se siete indecisi potete rivolgervi all'agenzia di turismo "Visit Dublin" che trovate prima di uscire dall'aereoporto.

L'aereoporto sarà distante più o meno 20-25 minuti dal centro. Dite all'autista dove dovete andare e lui vi consiglia la fermata più vicina. Non vi preoccupate anche se non conoscete il posto dove dovete scendere perchè c'è un monitor su pullman con su scritto il nome di ogni fermata.

L'albergo che abbiamo scelto è il GEORGIAN HOTEL http://www.georgianhotel.ie/, l'albergo è in una posizione strategica, vicinissimo al St. Stefens Green, un parco immenso e bellissimo, e 10 minuti a piedi da Grafton street, una delle vie principali di Dublino. Noi abbiamo preso una camera doppia con "full irish breakfast" e abbiamo speso 110 a notte (in 2). Ho faticato un pò a trovare questo albergo quindi tenetevelo caro! Gli alberghi a Dublino sono piuttosto cari e la qualità non è delle migliori. Il georgian Hotel è il più economico che sono riuscita a trovare, le camere hanno uno stile un pò discutibile (georgiano appunto), ma sono piccole e pulite. Moquette scura, carta da parati scura, mobili di legno, bagno piccolo....e con i rubinetti acqua calda-fredda separati. Ovviamente il bidè non esiste, e neanche il frigo bar, nè il phon....dulcis in fundo non si può fumare in camera. Gli irlandesi sono fissati col divieto di fumare...addirittura fuori dall'aereoporto c'è una zona all'aperto dedicata ai fumatori!!!Altra pecca dell'albergo: le prese, preparatevi a comprare la riduzione perchè le loro prese sono assurde, non preoccupatevi, ne vendono ovunque e costano + o - 5 euro. Noi abbiamo richiesto anche la colazione irlandese...ti portano di tutto di più: uova, bacon, wuster, funghi trifolati, bastoncini findus, toast...più le classiche cose della nostra colazione come latte, the caffe (tazzone di caffe idrosolubile, non buono ma mai cattivo quanto quello tedesco),cereali etc etc. Con una colazione così siete a posto quasi per tutto il giorno

  • 1034 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave