Pioggia a catinelle... Prati a pecorelle

VEN 13 Viaggio organizzato in 3 giorni, con una mia amica, Valentina, che da anni sognava di vedere l’Irlanda. Purtroppo si può noleggiare un’automobile solo se almeno 25enni, quindi abbiamo scelto un ostello a Dublino, e girato nei dintorni con ...

  • di Veronica 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

VEN 13 Viaggio organizzato in 3 giorni, con una mia amica, Valentina, che da anni sognava di vedere l’Irlanda. Purtroppo si può noleggiare un’automobile solo se almeno 25enni, quindi abbiamo scelto un ostello a Dublino, e girato nei dintorni con le corriere. Non abbiamo visto l’Irlanda delle scogliere a picco sul mare, ma, a parte il brutto tempo, che non ci ha lasciato mai, è stata una bella esperienza, di cui vi lascio delle informazioni da condividere. 12 ore circa per il viaggio Roma - Londra – Dublino con la Ryanair, tra i vari spostamenti casa – aeroporto – ostello: dalle 7,00 alle 19,00.

Il paesaggio esterno delle isole e delle nuvole, e quello interno degli steward, ci distrae a sufficienza per superare le ore noiose di volo. Sulla Ryanair non servono i pasti, ma si può scegliere una lista di panini, snack, bevande, a pagamento. Ci allarma il minestrone e la zuppa di pollo nel bicchiere, mentre annusiamo l’aroma di prosciutto dei turisti inglesi che si portano in giro come merenda prelibata.

Arrivate a Londra, Stansted, già si preannuncia il tempo che ci porteremo dietro per tutto il viaggio : cielo coperto e vento. All’uscita dall’aeroporto di Dublino aspettiamo un autobus, che con 1,65 euro, in mezz’ora ci porta a 100 metri dall’ostello. Neanche mi accorgo di essere arrivata in centro città, da quanto le case e le strade sono tristi!

La sera ci sistemiamo in ostello, l’Abraham House, al 4° piano senza ascensore, in camerata femminile da 10 letti. 10 minuti di ambientazione e usciamo.

Il pernottamento in questa sistemazione va benissimo se si sta in giro tutto il giorno e in camera si rimane solo a dormire. I ragazzi del personale sono tutti disponibili e gentili e il prezzo è nella media : circa 120 euro per 7 notti, compresa la colazione. Anche questo, come il volo, è stato prenotato tramite internet.

In O’Connel street ci imbattiamo in un cono altissimo di acciaio, proprio al centro della strada, che scoprirò poi essere un monumento alla luce (infatti di notte la punta si illumina). Storciamo il naso e proseguiamo. Primi incontri con gruppi di turisti italiani. Prime reazioni di irritazione al suono nervoso dei segnali acustici per non vedenti, in attesa che scatti il verde dei semafori (Verde che, fra l’altro non arriva mai e impariamo presto a attraversare a casaccio). Prime impressioni di Temple Bar, dove, specialmente il venerdì e il sabato sera, i moltissimi locali che punteggiano le vie, sono straboccanti di bevitori, e dove bravi musicisti suonano per strada e cantano accompagnati da ubriachi di passaggio.

Cena in un ristorante messicano di Fleet street con ottimi nachos e piccantissimi burritos.

SAB 14 Colazione in ostello con cornetto, marmellata latte e succo di frutta.

Facciamo il giro a piedi di tutto il centro città.

Prima vediamo la parte nord, che sta proprio intorno all’ostello e quindi la raggiungiamo subito. Il Garden of Remembrance è un memoriale ai caduti per la liberazione dell’Irlanda, e vi si trova un monumento ai figli di Lir. Ancora più a nord c’è Montjoy square, circondata da case georgiane, ma sgarupate. Passiamo di fronte a una delle tante chiese grigie che ci accompagneranno nel viaggio, St. George’s church; fotografo un portone viola, uno dei tanti portoni colorati, rossi, gialli, verdi, blu…

Percorriamo tutta Gardiner street, fino ad arrivare davanti alla Custom House, costeggiarla e raggiungere il liffey e oltrepassarlo.

Già tutto il traffico di macchine e persone ci ha innervosito. Per fortuna il Trinity College è una piccola isola nel centro, così facciamo una bella passeggiata qua dentro ( e visitiamo anche i bagni, vicino al museo del Book of Kells)

  • 1185 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico