Bali e Singapore

Di seguito il racconto, sotto forma di lettere (e-mail giornaliere inviate ai nostri genitori e amici), di un viaggio speciale effettuato quest’estate.. Dopo la vacanza in Thailandia del 2004, io e mio marito ci eravamo ripromessi di ritornare in terra ...

  • di palpic
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Di seguito il racconto, sotto forma di lettere (e-mail giornaliere inviate ai nostri genitori e amici), di un viaggio speciale effettuato quest’estate.. Dopo la vacanza in Thailandia del 2004, io e mio marito ci eravamo ripromessi di ritornare in terra orientale... Quella terra che ci aveva fatto vivere profonde emozioni, quella terra che ci aveva visto lasciare un nostro pezzo di cuore. Finalmente dopo tanti sogni e speranze, il nostro viaggio ha preso forma. Non sappiamo quando e come, piano piano è nata l’idea di Bali, Gili Meno e Singapore. Questo viaggio si è rivelato ancor più entusiasmante delle nostre aspettative per i paesaggi, la gente, l’accoglienza ricevuta, la cucina superba...

Speriamo vivamente che queste righe possano risvegliare in coloro che le leggeranno, il desiderio di effettuare questo viaggio. Riporteremo anche tutti gli indirizzi degli hotel e ristoranti che secondo noi valgono la pena di essere “sperimentati”, per ottimo rapporto qualità/prezzo. Per qualsiasi domanda non esitate a mandarci un messaggio.. Sarà per noi un’occasione per poter rivivere questo bellissimo viaggio! 7 agosto Siamo a Singapore. Il viaggio è andato benissimo. La nostra stanza è più bella di come ce l'aspettavamo... Molto accogliente e soprattutto fresca, visto che c'è l'aria condizionata... Indispensabile visto che fuori ci saranno 45 gradi con 80% di umidità! Per fortuna Bali dovrebbe avere un clima diverso. Speriamo! Purtroppo pernottiamo un po’ distanti dal centro (in una zona però molto tradizionale e bella). Il nome dell’ostello è Betel Box e si trova in Joo Chiat Roard (www.Betelbox.Com). Ora andremo in centro con l’autobus... Domani vi sapremo dire com'è Singapore... Ora, per il poco che abbiamo potuto vedere, siamo già entusiasti... Siamo finalmente nel nostro amato Oriente! 8 agosto Ieri sera dopo una passeggiata in una zona del centro (Clarke Quay) siamo crollati a letto e questa mattina ci sono volute le cannonate per metterci in piedi. Ieri sera siamo andati in una delle zone più alla moda di Singapore... Che posto! Un mix tra Navigli di Milano e Dockland di Londra. Nella zona degli uffici (tutti grattacieli che si affacciano sul fiume) tra ponticcioli, gallerie, barconi, hanno creato questa zona molto alla moda con centinaia di localini e ristoranti. Molto chic! Siamo stati però pochissimo in quanto eravamo veramente stanchi. Questa mattina rimaniamo in zona hotel perchè verso le ore 14.30 dobbiamo essere in aeroporto per il nostro volo che ci porterà a Denpasar. La zona dell'hotel, seppur periferica, è un'ottima occasione per visitare questa parte di città che altrimenti non avremmo avuto modo di vedere... È la zona tradizionale, quella etnica e malese di un tempo: l'architettura delle case è veramente particolare... Si chiamano case-negozio e sono tutte a tinta pastello. Singapore, per il poco che abbiamo potuto vedere, è una città molto all'avanguardia, molto ricca. Sembra di essere in una grande città occidentale... Ogni tanto però il suo fascino orientale fa capolino in una donna che traina il carretto, o in un'altra con le pese a bilanciere sulle spalle e il cappello di paglia tipico delle donne che lavoravano nelle risaie in Vietnam... Ecco che ci si rende conto di essere in Oriente! L'atterraggio è stato suggestivo... È una città avvolta totalmente dalla giungla.

8 agosto Siamo in aeroporto in attesa del volo per Bali... Fortunatamente il volo esiste (alcuni dubbi ci avevano assalito, visto che era una prenotazione internet con la Valuair!)

  • 10553 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. ChristineV
    , 16/4/2010 12:06
    A giugno passerò qualche giorno a Singapore prima di ripartire per Bali. Secondo voi è una città pericolosa? Ci passerò 3 giorni con due amiche (tutte bionde, 28 anni ;-) e volevamo sapere se dobbiamo avere paura a girare di giorno. La vita notturna comunque non ci interesse, perciò non saremo in giro dopo cena.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social