Unica BALI (e Gili Trawangan)

Eccomi qui a raccontare il mio bel viaggetto in quel di Bali...in questo racconto potrete trovare qualche consiglio e qualche contatto utile per poter organizzare il vostro soggiorno in quella che per me è stata una vacanza Indimenticabile... 6 AGOSTO:partenza ...

  • di raffaelecasanov
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Eccomi qui a raccontare il mio bel viaggetto in quel di Bali...In questo racconto potrete trovare qualche consiglio e qualche contatto utile per poter organizzare il vostro soggiorno in quella che per me è stata una vacanza Indimenticabile...

6 AGOSTO:partenza il 6 agosto da Milano con scalo a Roma per poi prendere il volo della Malaysia Airlines verso Juala Lumpur (11 ore ) e poi da Kuala Lumpur per Dempasar- Bali (2.30 min)..Il viaggio pare lungo a prima vista ma alla fine le ore "volano" (nel vero senso della parola..Eheh), anche perchè la Malaysia non è certo l'alitalia...Abbiamo deciso per Bali all'ultimo momento quindi siamo stati "obblligati" ad affidarci a un tour operator (altrimenti no biglietti aerei),per la precisione la Kuoni che si è rivelata assai ben organizzata...

7 AGOSTO: arrivati a Bali il 7 mattina tutto pare piacevolmente diverso, mistico quasi, con già un tempietto che accoglie in aereoporto i viaggiatori giunti in quella che, forse non sanno, sarà la terra il cui ricordo sarà da conservare gelosamente...Dopo lo sbarco direzione GRAN BALI BEACH HOTEL a Sanur...Sicuramente un bell'alberghetto (chiedere di avere una camera nell'ala ristrutturata), il più antico e grande di Bali, con piscine, cottages, ristorantini, minigolf, golf 18 buche tutto sul mare...Vi devo ammettere che il mare non è il fiore all'occhiello di Bali..La spiaggia a Sanur è bella ma in una settimana non ho mai visto nessuno in mare...Anche perchè le alghe sono molte e anche i serpenti marini stile minimurena sono assai (vi consiglio di farvi un giro sul reef quando c'è la bassa marea e seguire i bimbi con le loro bottiglie piene di queste "anguille" assai prelibate per i locali..)..Dopo una visita alle anguille locali e un bagno in piscina la giornata finisce alla ricerca di un ristorantino per la cena..E quello che incontriamo un pò ci spiazza..Tanti bei ristorantini sia sulla via della spiaggia sia nella via principale di Sanur, ma tutti mezzi vuoti e desolanti..Un pò il cuore ti si spezza a vedere tanta bellezza (ristoranti che da noi sarebbero presi di assalto per la loro armoniosa ricercatezza) un pò abbandonata dopo i guai delle 2 bombe esplose a Kuta 4 e 2 anni fa...Cmq prima cena al Bonsai Cafè (l'unico con un pò di clienti) sulla via lungo il mare appena dopo il Gran Bali Beach..Costo 8 euro in 2!Ok..Le altre sere però ci saremmo affezionati al Wedang Cafè (arrivando dal gran bali beach al secondo parcheggio dei motorini andare a destra verso il centro cittadino..Il Wedang è sulla sinistra dopo 100 metri- Via Ji Pantai Sindhu Sanur), che sarebbe diventata la bostra seconda casa, grazie al cibo e alla cortesia delle cameriere e del proprietario...

8 AGOSTO: visto che appena giunti avevamo già prenotato per questa giornata un Tour con la Kuoni per questo pomeriggio, ci dedichiamo la mattinata a un pò di spiaggia..E mentre un bel massaggio a 5 euro per 1 ora ci delizia i piedi e le gambe, incontriamo colui che sarebbe stato la nostra prima guida locale su Bali..TONY o meglio I MADE LATONY (meditationbali_tour@yahoo.Com - persona devvero piacevole, riservata e gentile) che ci consiglia alcuni tour da fare insieme a lui a un prezzo assai contenuto (30-40 euro per un giorno indipendentemente dal numero di persone in auto-la metà del tour operator)..Lui parla inglese e giapponese e decidiamo di fissare con lui il tour Bali Panoramica per il giorno dopo...Finito il massaggio andiamo all'appuntamento con la guida della Kuoni..GUS!un ragazzo fantastico che parla anche italiano (peccato averlo dovuto bidonare con le guide locali anche i giorni successivi...Ma anche lui ha capito che era giusto aiutare un pò i locali che ormai con il turismo fanno sempre + fatica a vivere...)che ci ha condotto il primo giorno ad assaporare per la prima volta le meraviglie di Bali...Il tour (25 euro a testa) di mezza giornata prevede visita al tempio Reale di Taman Ayun, circondato da un fossato coperto di fiori di loto e dove abbiamo assistito a una gara canora tipo Sanremo...(ehehe)...Poi tappa obbligata al bosco di Alas Kedaton abitato da una comunità di scimmie e pipistelli diurni magiafrutta e bevitori di coca cola, zona da considerare sacra.L'escursione è poi proseguita verso il suggestivo tempio di Tanah Lot, dove abbiamo potuto assistere al tramonto spettacolare con il tempio sulla scogliera a rendere tutto più suggestivo..Devo ammettere che molti commenti avevano sconsigliato la visita a Tanah lot per il tramonto a causa dei molti turisti...Noi sinceramente non abbiamo trovato molta gente, ma questo sempre a causa del fatto che ora il turismo è abbastanza limitato..

Annunci Google
  • 9289 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social