Rajasthan e Goa

L’itinerario del nostro viaggio in Rajasthan e Goa dal 6 al 24 novembre 2006 5/11 Milano - Delhi 6/11delhi-bikaner 7/11bikaner- kolajat Fair - khichan - jaisalmer- 8/11 jaisalmer 9/11 jaisalmer 10/11 jaisalmer- 11/11 jaisalmer- jodhpur 12/11 udaipur 13/11 udaipur-pushkar 14/11 ...

  • di steno
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
 

L’itinerario del nostro viaggio in Rajasthan e Goa dal 6 al 24 novembre 2006 5/11 Milano - Delhi 6/11delhi-bikaner 7/11bikaner- kolajat Fair - khichan - jaisalmer- 8/11 jaisalmer 9/11 jaisalmer 10/11 jaisalmer- 11/11 jaisalmer- jodhpur 12/11 udaipur 13/11 udaipur-pushkar 14/11 pushkar-jaipur 15/11 jaipur- 16/11 jaipur-ranthambhore 17/11 ranthambhore- 18/11 ranthanbhore-agra 19/11 delhi 20/11 Delhi Goa Dal 20 al 24/11 soggiorno mare (5 notti) 25/11 Delhi Milano Km percorsi in jeep 2.900 Cambio: circa 50 rupie = 1 euro Spese: Volo Alitalia AR MI-Delhi, compresa assicurazione 800€ a testa Visto per ingresso India 100€ a testa Volo interno A/R Goa Airlines 120€ a testa Noleggio auto tutto compreso 120€ a testa Pernotti, cibo, ingressi, mance, regalini, varie ed eventuali 600€ a testa Rathambore Park: n. 3 safari con Canter (Camion scoperto x 18 persone) 30€ a testa n. 1 safari con Gypsi (jeep x solo 6 persone) 15€ a testa ================ Totale costo del viaggio a persona tutto compreso 1.791€ a testa

DIARIO DI VIAGGIO 5/11/2006 Partenza da casa alle ore 5.00 Una luna gigantesca ci accompagna lungo la strada di avvicinamento a Malpensa. Lasciamo la macchina presso un parcheggio a Somma Lombarda.

Alle ore 8.00 già fatto il check in. Incontriamo subito Enzo e la Sandra con cui condivideremo questo viaggio di ben 3 settimane in India Partenza con volo Alitalia, in orario e volo tranquillo.

Arriviamo a Delhi in orario sono le 23.50 locali. Disbrigo formalità doganali in poco tempo. Fuori una ressa incredibile, braccia che sporgono dalle transenne con cartelli indicanti i nomi dei turisti che stanno aspettando.

Chissà se Francis, il nostro contatto a Delhi, ci sarà? Ci siamo scritti via mail più volte, ma non gli abbiamo spedito neanche un euro di acconto! La diffidenza “di noi civilizzati” comincia a farsi avanti... Dopo poco lo individuiamo, si distingue dagli altri per i capelli e la barba lunghi (gray coloured ci aveva scritto) sembra il compianto Tiziano Terzani (pensiero per colui che ha amato moltissimo l’India e l’Oriente) Ci saluta cordialmente e ci accompagna fuori per farci incontrare l’autista e la Jeep che ci accompagnerà per tutto il nostro viaggio in Rajasthan. Non lo troviamo sapremo dopo che non si erano capiti bene sul punto di incontro... Ci accompagna lui in albergo. Usciamo dall’aeroporto alle 24.40. Nonostante l’ora c’è tantissima gente in giro, tuk utk, risciò, macchine, camion, cani mucche, gente a piedi. La luce elettrica c’è solo vicino all’aeroporto non appena ci allontaniamo non si vede niente, ma l’incredibile umanità e i suoi mezzi ci accompagnano lungo la strada. Non capiamo come gli autisti riescano a vedere le persone, i vari animali e tutti gli altri sgangherati mezzi di trasporto, senza fanali o solo con gli abbaglianti. Se dovessimo guidare noi sarebbe una “carneficina”!!! Questo pensiero ci accompagnerà per tutto il viaggio.

Francis, dopo tantissimi anni di lavoro come autista, ci confida i 4 segreti per poter guidare in India: buon clacson (please horn sul retro di tutti camion!), buoni freni, una buon vista e ... Tanta fortuna.

Arriviamo al nostro Hotel, nel quartiere degli alberghi turistici..., dal nome quanto mai “fantasioso” De Holiday Inn”!!!! Stefano si fuma la prima sigaretta in pace sulla porta dell’Hotel. Ci sfilano davanti 4 mucche al pascolo (è l’una passata...) seguite dal loro pastore in bicicletta. Fili elettrici dappertutto, chiaramente a norma ISO 9999... È sì siamo proprio “entrati” in India

  • 3331 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Uraz Grassia
    , 27/1/2017 18:40
    Ciao !
    molto interessante!
    Sono stato nel Goa a ottobre 2016 e ho pubblicato diversi video del Goa sul mio canale.
    Se Vi va di dare un occhio per raccogliere qualche idea in più nel caso stiate pianificando un viaggio nel Goa, o anche solo se avete nostalgia di quei posti e volete riguardali, Vi invito a cliccare il seguente link! https://www.youtube.com/channel/UCOSBmNhh_XUFMVxi6wA37Ng

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social