Delhi, Agra, Varanasi, Amritsar, McLeodGanj

23/09/2006 Arrivo a Delhi Dopo 8 ore di aereo siamo arrivate a Delhi molto emozionate e stra-felici del viaggio che staremo per intraprendere. A parte l’eccitazione, per me il tragitto aeroporto-guest house e’ stato toccante. Mai avrei pensato di vedere ...

  • di leyladel
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

23/09/2006 Arrivo a Delhi Dopo 8 ore di aereo siamo arrivate a Delhi molto emozionate e stra-felici del viaggio che staremo per intraprendere. A parte l’eccitazione, per me il tragitto aeroporto-guest house e’ stato toccante. Mai avrei pensato di vedere gente che nasce, vive e muore sul ciglio della strada in una citta’ enorme, caotica, inquinata dove ancora si avvertono le differenze tra le caste indu’ anche se la compassione predicata da grandi leader come Gandhi e’ veramente radicata nella vita di ogni indu. Primo pianto .

24/09/2006 Organizzazione del viaggio Mattinata dedicata all’organizzazione della prima parte del viaggio. All’agenzia abbiamo prenotato l‘ aereo per Varansi a/r, il treno per Amritsar, l’escursione ad Agra piu’ i vari trasferimenti in taxi. Da un Internet Point un’occhiata alle mail, telefonate e prenotazione GuestHouse a Varanasi...Io ancora non riesco a credere a quanto sia “cheap” Internet e il telefono in India...

24/09/2006 Pomeriggio dedicato alla Moschea e al Red Fort. Primo approccio con i mercati locali. Jama Masjid bella, Red Fort imponente.

25/09/2006: Agra...Ovvero Taj Mahal. Che prova d’amore! E’ indicato tra le meraviglie del mondo e io lo aggiungerei ai miracoli dell’amore. Quale donna non sognerebbe una prova come questa? Noi donne comuni ci accontenteremmo di una casetta...! Forse non abbiamo scelto l’orario migliore per la visita ma lo spettacolo e’ stato superbo! Bianco come la sposa, puro come l’amore sincero provato per la propria moglie, semplice nei decori ma maestoso nel portamento, visibile e ammirabile da qualsiasi angolo e direzione.

E’ come credo che sia l‘ amore vero tra due persone.

25/09/2006: ... traffico di Delhi “BipBipBip”: arrivo da destra! “BipBip”: arrivo da sinistra! “Beeee”: fate largo! “BeBeBep”: fatti piu’in la! Questa e’ stata l’esperienza di oggi nel traffico di Delhi.

La guida e’ a destra come in Inghilterra ma l’ordinamento e le regole sono esclusivamente indiane. Le strade principali sono per lo piu’ a 3 corsie ma le code indiane possono essere a 4,5 o 6 e non manca neppure il “contromano”! Da provare!!!! Da non provare, anche se del tutto impossibile, l’inquinamento della citta’. Gia’ alle porte di Delhi ti assale il puzzo di benzina e fumi, si fatica a respirare, vestiti e pelle cambiano colore e il caldo afoso non allevia il disagio.

Tanta gente vive sul ciglio della strada di questa grande capitale. Tanti senzatetto si addormentano tra i divisori delle corsie. Forse il caos, le macchine, i tuc tuc, i camion che attraversano da mattina a sera la citta’ gli fanno compagnia. Ma le vacche, a zonzo e padrone della strada, con il loro sguardo sornione sembrano dire : “don’t worry , come to mama”.

26/09/2006: Arrivo a Varanasi Dopo un’ora di traffico nel centro di Delhi arriviamo ai Domestic Flight: partenza per Varanasi.

Arrivati a destinazione, il tragitto Varanasi Airport-Guest House e’stato un susseguirsi di pit-stop per caricare e scaricare vari amici del nostro autista...”2 minutes Madame...2 minutes Madame” si sono trasformati in quasi 2 ore! A questi va aggiunto il percorso tra i vicoli del centro di Varanasi alla ricerca dello Shindia Ghatt.

Dopo la rincorsa del nostro “autante/accompagnatore” tra i vicoletti stile labirinto con la paura che mi rubasse lo zaino, il caldo afoso insopportabile, gli odori e il caos arriviamo alla Guest House...Non posso descrivere come io e R. Ci siamo guardate a quello che si e’ presentato ai nostri occhi! Nonostante questo la camera e’ pulita ma spartana; le formiche ci sono ma un po’ di citronella ha rinfrescato la stanza. La doccia con acqua fredda non e’ male dato che qui e’ molto caldo e anche molto umido

  • 2117 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social