Ibiza per famiglie

Alle Baleari con bambino al seguito

  • di mistralest
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Quando si parla di Ibiza si pensa sempre a discoteche, notti folli, ragazze, droga, eccessi, techno e rock n’roll. Tutto vero. Ma Ibiza non è solo questo. La Isla è capace di offrire molto di più di una vita notturna tra le più straordinarie del mondo. Oltre a quella Ibiza ne esiste un’altra: l’Ibiza per famiglie o se preferite l’Ibiza con bambini piccoli. Se amate il mare, avete piccola prole e non vi va di rifugiarvi a Bellaria, Ibiza è un’alternativa possibile. Noi con il nostro pupo appena arrivato abbiamo fatto così

Destinazione Cala Es Figueral a nord dell’isola lontano del marasma di San Antonio o Elvissia. Prima settimana in appartamento ospitati nell Apartamentos Ferrer. Ottimo rapporto qualità prezzo, a 200 metri reali dal mare, con l’unica pecca di avere l’affaccio del portico su una strada, poco trafficata, ma non proprio romantica. A noi comunque è piaciuta molto. Scrivete direttamente a Lourdes evitando Booking. Ne guadagnerete entrambi. apartamentosferrer@hotmail.com

Da visitare nei dintorni, con macchina obbligatoria: - Il famoso Mercatino Hippy di Ibiza a EsCanar - Il paesino di Santa Gertrudis dove farsi una tapas al Bar Costa - San Eularia per un po’ di shopping (anche se a me non è piaciuta molto)

Imprerdibile la colazione a Bar hostal Alcos direttamente sulla spiaggia all’ombra degli intricati rami dell’Alocs. La spiaggia di EsFigueral non è bianca ma somiglia al nostro Adriatico. Il mare però è limpidissimo, azzurro e caldo.

La seconda settimana ci spostiamo sul versante occidentale dell’Isola dove si trovano per molti le spiagge più belle. Soggiorniamo a Cala Tarida in un villaggio Insotel (caro e classico) dove il wi fii si paga 2 euro l’ora, i self service sono affollatissimi e la spiaggia, splendida, è davvero piena al collasso. Ok, siamo in pieno agosto e non puoi aspettarti di meglio. Peccato perchè la baia e il mare di Cala tarida sono davvero un incanto.

Visto che siamo in zona però ne approfittiamo per un aperitivo al tramonto del Cafè De Mar a Sant’Antonio. Imperdibile rituale per turisti che però conserva intatto il fascino della vacanza Ibizenca.

Con il nostro pupetto di 6 mesi, il tramonto ci è sembrato ancora più bello.

  • 3007 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. alicefior
    , 16/10/2013 17:00
    Ciao!
    bel post, non avevo mai considerato Ibiza come meta per una famiglia..

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social