Maui isola lussureggiante

Maui, isola lussureggiante di natura e di fatto ;) !

  • di SilviaZa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Vancouver - Honolulu - Maui Aprile 14 Partiamo la mattina prestissimo da Vancouver. Ci beviamo un caffe da starbuks all'aeroporto e ci imbarchiamo per Honolulu. Il volo lo passiamo dormendo e arriviamo addirittura con 40 minuti di anticipo. Atterrati ad Honolulu recuperiamo lo zaino e ci imbarchiamo su un'altro aereo per Maui. In 30 minuti siamo gia arrivati. La temperatura e' perfetta. Ce il sole caldo ma con il vento si sta benissimo. Prendiamo la Jeep all'aeroporto (quella pagata pochissimo attraverso internet) e guidiamo verso Kihei a soli 20 minuti dall'aereoporto. Arriviamo in questo paesino piccolissimo, con case di legno e banani nei giardini. I ragazzini girano in queste biciclette stile chopper e su questi nuovi skate board da male ai reni..... La vegetazione e' la prima cosa che mi colpisce. I fiori e il verde di queste piante e' incredibile. Non vedo l'ora di inoltrarmi in qualche parco e vedere le cascate con queste piante incredibili.... Entriamo in questa casa / B&B molto carina, con giardino tropicale e sviluppata su due piani. La nostra stanza e' la Mango Room. Probabilmente perche' e' gialla. Internet e' gratuito e la stanza e' carinissima. Perfetto. Ci cambiamo e andiamo subito a visitare il paesino. Ci sono 2 strade principali per le macchine ma il paesino risulta essere abbastanza grande e fornito. Ci sono banche supermercati e mall, quelle zone commerciali, dove si concentrano tutti i negozi, con parcheggio in comune. Decidiamo di percorrere subito la strada che costeggia il mare ed arrivare fino a dove possiamo. Sappiamo dalla mappa, che ad un certo punto ci sara' la strada bloccata. Ci ritroviamo a costeggiare il mare circondati da pezzi di lava nera, che rendono il paesaggio lunare. Come primo impatto non e' niente male. Torniamo in paesino e ci mangiamo qualcosa in uno dei baretti sulla strada. Tutto chiude abbastanza presto. Cosi alle 10 siamo gia di ritorno.

Maui Aprile 15 Primo giorno ufficiale di vacanza. Ci svegliamo prestissimo per la luce del sole, cosi ne approfittiamo per lavorare un po visto che internet e' gratis e non sappiamo quante volte saremo cosi fortunati durante questo viaggio. La nostra stanza ha un balconcino che si affaccia sul giardino pieno di piante tropicali e non e' male lavorare con questo sottofondo.

Maui – Aprile 16 EVVAI! lo sciroppo ha funzionato e ci svegliamo riposati e felici. Che fico! oggi dobbiamo cambiare di Hotel, quindi sfruttiamo internet per lavorare un po e poi andiamo al nostro 4 stelle nel paesino accanto, Wailea. E' bellissimo entrare al Marriot, dove sono tutti precisini ed eleganti, con lo zaino in spalla e la canotta che sto usando da 3 giorni....Da una parte sara' fichissimo sfruttare quelle piscine ed aver pagato con un B&B basico.....Oggi andremo sul vulcano. Quello di maui non e' piu' attivo come quello di Big Island al sud. Ma comuqnue deve avere ilsuo fascino. Lacima piu alta e' sopra i 3000 mt. Anche qui dai paesini in basso, ci sono percorsi per quelli che vogliono camminare, fino in cima. Noi la percorriamo tutta in macchina, sorpassando un sacco di ciclisti....Stiamo parlando di ore di salita...sono pazzi!!!! Arriviamo al punto piu alto eparcheggiamo la macchina. Da qui la vista e' limitata, le nuvole che coprono un lato del vulcano (il lato piu'verde e con piu piante) sono altissime e coprono tutta la vista. Siamo un po delusi. E non abbiamo nemmeno fatto fatica ad arrivare. pensa quelli che si fanno un mazzo cosi e poi vedono un cratere che non ha niente a che vedere con l'Etna, e circondati da nuvole che coprono la vista....Non voglio essere superficiale ma e' cosi. La cosa piu divertente e' vedere tutta questa gente in canottiera e pantolincini con una temperatura da 3 gradi con vento...un po delusi ci rimettiamo in macchina e dopo altre mille curve arriviamo in un paesino dove ci mangieremo un hamburger. Torniamo all'hotel e messo il costume da bagno ci buttiamo in piscina. Dalla piscina che si affaccia sul mare vediamo in lontananza delle balene che stanno in superfice per prendre aria. Che spettacolo. Passiamo 2 ore li e poi torniamo alla stanza. E di nuovo nuvoloso e ci perdiamo un'altra volta il tramonto. Ci prepariamoe andiamo a Paia a mangiare con carol e la sua amica in un ristorantino dalle loro parti. Mangiamo del pesce locale buonissimo un crème caramel da paura. Le ragazze ci dicono che in quel ristorante e' pieno di ragazze single che tutti i giovedi e venerdi vanno li con la speranza di beccarsi qualche bel surfista. Franco e' un po triste perche oggi e' solo Mercoledi....

Annunci Google
  • 15796 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social