Gudaluapa e Maria Galante

Il periodo migliore per visitare Guadalupa è da febbraio ad aprile. 9 giorni e 7 notti non sono secondo me sufficienti meglio 10/12 giorni. L'isola e' abbastanza grande. Servono almento tre giorni per poterla visitare tutta in macchina. Poi ci ...

  • di lidia64
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Il periodo migliore per visitare Guadalupa è da febbraio ad aprile. 9 giorni e 7 notti non sono secondo me sufficienti meglio 10/12 giorni. L'isola e' abbastanza grande. Servono almento tre giorni per poterla visitare tutta in macchina. Poi ci sono anche le isole vicine.

Noi abbiamo soggiornato in un appartamento sulla spiaggia di St.Anne nel residence Le Grande Large. St.Anne è il posto migliore perche' vi consente di essere un po' al centro e muovervi facilmente. In piu' è viciono alla spiaggia piu' bella dell'isola: Le Caravelle. E' la spiaggia del Club Med ma e' accessibile a tutti. Siostemazioni piu' a buon mercato sono a San Francois Costo per affitto macchina dai 40 ai 28 euro al giorno. Cercate bene prima di prenderla. A St.Anne e St. Francois i costi sono più bassi. Posti da non perdere: Spiaggia La Souffleur (vicino c'e anche un cimitero con le tombe ricoperte di conchiglioni) ; Le Caravelle, Anse Tartare (l'unica spiaggia di nudisti) , Isla Gosier, Grande Anse e Tilly(a B.Terre) , Pointe de la Grand Vigne, Lagon de la Port d'enfer e Poiint de Chateux (bellissimi punti panoramici). Abbiamo cercato altre spiaggie non segnalate ma si trovano a fatica e ci si perde in stradine di campagna non segnalate. Noi siamo stati un giorno a Maria Galante ma potreste trascorervi almeno 2/3 giorni. Maria Galante è ancora intatta e selvaggia. Se vi piacciano i posti lontani dal mondo ne vale veramente la pena. Spiagge deserte, tante piantagioni di canna da zucchero e piccoli paesini. Il turismo è ancora sconosciuto. Per andare a Maria Galante c'e' il traghetto da S.Francois in 45 miniuti si arriva (euro 34 A/R). Mare molto molto mosso e il traghetto nonostante avesse una capienza di 200 persone si sentiva parecchio. Note negative: I prezzi sono un po' piu' alti rispetto all'Italia, Il traficco in certe ore nelle maggiori località turistiche e a Point a Pitre (praticamente tutti hanno la macchina e i motorini non esistono a causa degli acquazzoni e delle distanze non troppo vicine). Ricordatevi che a Parigi si cambia aeroporto. Mi raccomando prendetevi almeno 5 ore di differenza . In meno tempo si rischia veramente di perdere l'aereo e Air France non aspetta ma vi caricherà solo quando avrà disponibilità facendovi perdere giorni. Per mangaire fermatevi nei mercatini : frutta e verdura sono ottimi. Buonissimi il cocco fresco, ananas , mango e papaya. ciao e buona vacanza .

  • 2021 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social