Epiro, Meteore e Lefkada con i bimbi

Consigli utili e pratici per vivere al meglio l'esperienza di viaggio

  • di dani&fra
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Consigli prima di partire soprattutto se avete bambini:

  1. Portarsi scarpe da scoglio per le numerose spiagge con sassi
  2. Portare magliette per bimbi per acqua fredda
  3. Non affidarsi a punti di ristoro in autostrada, preferibile fare carburante prima di entrare in autostrada
  4. Attenzione al manto stradale non sempre in ottimo stato e prudenza per limiti di velocità bassi e la spericolata guida greca

Viaggio con traghetto Grimaldi brindisi-igoumenitsa con cabina e di notte sia andata che ritorno 400 euro in 4 con auto. Vi consiglio di prenotare il prima possibile per avere lo sconto, noi abbiamo prenotato a metà marzo usufruendo anche dello sconto della festa del papà, e di prendere la cuccetta con viaggio notturno.

Pernottamenti

  1. Vassiliki 4 notti al calypso luxury studios 430 euro: non lo consiglio. Aspetti positivi: ottimo panorama direttamente sulla spiaggia a ciottoli di Vassiliki, piscina e buona posizione. Aspetti negativi: monolocale poco fornito (senza tendina per doccia, senza phon, brandina come quarto letto, solo tavolino piccolo sul terrazzo per mangiare, stoviglie non sufficienti per 4 persone, no ombrellone sul terrazzo esposto al sole), acqua mai calda, appartamento diverso da quello prenotato e già pagato dall'Italia.
  2. Kalabaka 1 notte all'Aeolic star hotel 70 euro: consiglio vivamente come appoggio per visitare le meteore. Stanza quadrupla con tutto il necessario (stanza economy senza balcone) e colazione media, non fate caso alla proprietaria un po' originale e all'arredamento originale come la proprietaria.
  3. Parga-valtos 2 notti al valtos ionion rooms 250 euro: consiglio. Proprietari gentilissimi e disponibili, stanza accettabile, piscina e parcheggio, accettano solo contanti. Bisogna solo mettere in conto di camminare per salite e discese sia per raggiungere il centro di parga (400m) sia per andare alla spiaggia di valtos (300 m) ma puoi dimenticarti l'auto che tanto a Parga non riusciresti ad usare.

19/07

Arrivo alle 5:30 a Igoumenitsa. Viaggio notturno in cuccetta per 4 (soluzione perfetta con i bimbi). Colazione in una dormiente Ammoudia lungo il fiume Acheronte, un paesino assolutamente da non perdere, lontano dal turismo di massa di Parga e con una spiaggia ideale per bambini (mare calmo e sabbia), tanto che siamo tornati anche l'ultimo giorno.

Giro in barca per grotte e lungo il fiume (10€ per adulto), carino da fare coi bimbi e comunque è stato un primo assaggio di mare greco.

Visita all'oracolo di Nekromanteio Acheron (6€ per adulto), suggestivo anche per i bimbi e pranzo al panettiere vicino.

Arrivo a Vassiliki e bagno di fronte gli studios, acqua gelida e spiaggia di ciottoli. Vassiliki è una meta perfetta per i surfisti per il continuo vento che però non è fastidioso e ci ha permesso di dormire sempre al fresco. Oltre che per il clima, è un'ottima posizione per visitare Lefkada e non è molto confusionaria e commerciale (come invece si è rivelata Nydri).

20/07

Decidiamo di occupare la giornata con un tour delle spiagge e isole di Lefkada e dintorni.

Aspetti positivi: con 20 euro x adulto abbiamo fatto una scorpacciata di coste ovest, sud ed est di Lefkada, una vista e dei colori mozzafiato. Aspetti negativi: nave vecchia e diversa da quella che ci avevano mostrato, partenza in ritardo che non ci ha permesso di vedere Itaca, troppa gente sia sulla nave sia sulle spiagge dato che tutte le navi fanno lo stesso tragitto, tempi ristretti e tappe al largo della spiaggia che non permettono ai bambini di divertirsi. In sintesi non è la soluzione per godervi le fantastiche spiagge di Egremni e Porto Katsiki né comodo per bambini piccoli ma è un buon compromesso per guardare le coste inaccessibili di Lefkada

  • 850 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social