Creta indimenticabile isola degli dei

Siamo partiti il 04/08 per creta destinazione Maleme , che si trova al nord vicino a chania, abbiamo passato una settimana all'aparthotel futura e ci siamo trovati divinamente , sia come ospitalità sia come struttura , durante questa settimana abbiamo ...

  • di Cristina Mantovani
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo partiti il 04/08 per creta destinazione Maleme , che si trova al nord vicino a chania, abbiamo passato una settimana all'aparthotel futura e ci siamo trovati divinamente , sia come ospitalità sia come struttura , durante questa settimana abbiamo firato tanto col pulman che tra l'altro è davvero comodo, abbiamo visitato la spiaggia di falassarna ideale per fare surf , onde spettacolari, l'isola di gramvoussa e la baia di balos veramente belle e la splendida e indimenticabile elafonissi !!! Le altre 2 settimane ci siamo spostati con la macchina a Matala che si trova nel sud di creta, dopo circa 3 ore di viaggio tra tornanti e strapiombi finalmente siamo arrivati a matala, paesino carino !, peccato che l'albergo, L' hotel zafiria non fosse un gran che.

Comunque da qui ci siamo spostati tanto , abbiamo visto quasi tutta l'isola , l'unico inconveniente era quello che dovunque si volesse andare bisognava fare tante ore sui tornanti .

Siamo stati alle grotte di samaria , parco naturale indimenticabile, ti sembra di stare in un posto magico ! Abbiamo visitato iraklio e cnossos , se capita di andarci non sono da perdere a iraklio la fortezza veneziana dalla quale si domina la città, e il palazzo di re minosse (cnossos) un tuffo nel passato ! Molto bella anche Gortys dove si trovano delle rovine romane , festo non è un gran che, e l'altopiano di lassithi .

Qui ci tengo a precisare una cosa l'altopiani di lassithi è anche chiamato"valle dei mulini", se ci si reca però non se ne trovano tanti , ma questo non deve deludere in quanto i mulini che servivano per estrarre l'acqua sono stati sostituiti da pompe moderne, e comunque se si prosegue il giro fino ad arrivare alla grotta di zeus si può godere di una vista superba sulla pianura dove si possono ancora vedere dei mulini funzionanti.

Per quanto riguarda la Grotta di zeus .. Be' è qualcosa di magico !si può salirefino alla grotta facendo 20 minuti a piedi oppure sul dorso di uno splendido asinello, una volta in cima si domina la vallata e si può accedere alla grotta , con una scala si scense fino a 84m di profondità tra stalattiti e stalagmiti !!! Da non perdere anche la spiaggia di preveli dove fiume e mare si uniscono e il palmeto di vai.

A creta ci sono le tartarughe marine , che depositano le uova sulla spiaggia , c'è da fare molta attenzione se di fianco a noi vediamo un trepiedi giallo e blu , si perchè non è un comodo posto dove appoggiare l'ombrellone ma è la segnalazione che li ci sono delle uova di tartarughe marine. Spelendide creature acquatiche che vanno rispettate.

Siamo tornati a casa il 28/08 con la tristezza per la fine delle vacanze ma con la gioia di aver visto un'isola indimenticabile!!

  • 2979 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social