Cipro: meglio della Grecia

Basta con la Grecia!!.. Ci siamo detti! Basta con alberghi a 4 stelle che in realtà sul luogo se ne sono dimenticate almeno 2, basta con "2 visi, 1 faccia", basta con lo scalo nel fetido aeroporto di Atene.. BASTA!! ...

 

Basta con la Grecia!!.. Ci siamo detti! Basta con alberghi a 4 stelle che in realtà sul luogo se ne sono dimenticate almeno 2, basta con "2 visi, 1 faccia", basta con lo scalo nel fetido aeroporto di Atene.. BASTA!! E così andiamo a Cipro: volo DIRETTO Roma-Larnaca (2 h e 1/2 di volo, Hotel Coral Bay Resort (5 stelle), auto già prenotata..

Si arriva a Larnaca (che caldo!!)in un aeroporto forse peggio di Atene, ma intorno tanti alberi, un po' di verde e gente cortese. Ci accompagnano persino all'auto!!.. E ci caricano le valige!!!! Guida a destra.. AIUTO!! A chi si da la precedenza? Da che parte si girano le rotonde? Ma dopo poco, giuro, ci si abitua o per meglio dire si abituano i locali alla nostra guida, perché le auto a nolo si distinguono per la targa ROSSA (=PERICOLO!! NON SAPPIAMO GUIDARE A DESTRA!!). Mi sono abituata anche smettere di lavare il parabrezza invece di mettere la freccia!! Da Larnaca a Limassol, con ottimi cartelli segnaletici, bella e scorrevole autostrada; poi per raggiungere Paphos (nostra ultima destinazione) il panico!.. 100 e rotti km di strada interrotta ogni 500 metri da incasinatissime e trafficatissime rotonde, ma alla fine (proprio alla fine) si raggiunge la costa, dove ti fa comodo comunque andare piano (per il traffico e per la polizia munita di multavelox) perché il paesaggio è incantevole!! 2 ore e 1/2 circa di viaggio, tra risate e stupori, per arrivare al nostro Hotel enorme, ma splendido, davvero come descritto sui cataloghi: camera enorme e ben arredata, bagno meno bello ma spaziosissimo, balcone vista mare, aria condizionata e vino con cestino di frutta al nostro arrivo. Cortesi alla reception, cortesi gli inservienti e tutti con un bel sorriso non prestampato!! Già, ma non siamo in Grecia.. Il complesso è talmente grande che ogni giorno alle ore 10 c'è la visita guidata alle "facilities" dell'Hotel... Forse questo è un limite, ma è tutto così carino, così bello e pieno di verde che preferisco giocare da sola alla caccia al tesoro: dove porta questo ascensore? e questa scala? Guarda guarda.. C'è anche la sauna, il fitness center (attrezzi nuovi di pacca e musica splendida!). C'è tanta gente (ovvio, siamo in agosto!) ma rischi anche di non incontrare nessuno (+' o -).

La spiaggia è splendida, il mare incantevole.. L'unico problema è arrivare presto per accapparrarsi l'ombrellone migliore (ma a che cavolo di ora si svegliano gli stranieri, se alle 8 sono quasi tutti già occupati?) e far finta di non vedere il motoscafo che col bananone sfreccia continuamente su e giù per la baia!! Ma la cosa bellisssima è che gli italiani sono molto pochi, e con il quantitativo di inglesi presenti puoi anche ripassare la lingua!! I ristoranti interni (4) sono buoni ma un po' carucci, per cui consigliamo di uscire per la cena, dove con 30.000 lire puoi mangiare dell'ottimo pesce.

Ottimo il loro vino locale bianco, specialmente Alina (ottimo per rapporto qualità/prezzo). A Katikas (13 km da Paphos) vi consiglio un ristorantino dove con 20.000 lire mangi tutto, ma dico tutto (circa 10 portate)

  • 5989 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social