Naxos il piccolo belvedere

Partenza prevista per le ore 07.00 del mattino da Malpensa...peccato che noi stiamo in toscana nella provincia di Firenze, e per essere puntuali alle 04.00 al parcheggio dell'aereoporto siamo dovuti partire alle 11 da casa...dopo aver passato una giornata di ...

  • di IAIAAA79
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partenza prevista per le ore 07.00 del mattino da Malpensa...Peccato che noi stiamo in toscana nella provincia di Firenze, e per essere puntuali alle 04.00 al parcheggio dell'aereoporto siamo dovuti partire alle 11 da casa...Dopo aver passato una giornata di lavoro intensa terminata alle nove di sera..Ma chi se ne fregava...L'avventura aveva inizio...Il volo diretto fino a Mikonos, dove ci attendeva la nave verso il porto di Naxos.Arriviamo stremati intorno alle 16 del pomeriggio, in condizioni piuttosto "lerce" (diciamo che non emanavamo un buon odore di bucato), abbiamo posato le valige nel piccolo alberghetto, molto carino ed intimo, che ci ospitava., dopodiche ci siamo fiondati a noleggiare subito uno scooter, e poi subito a fare un bagno nella spiaggia più vicina, vista l'ora..La vera avventura è iniziata il giorno dopo, sveglia ore 7.00 ricca colazione, guida e cartina stradala alla mano e via per le strade...Prima tappa obbligatoria Agios prokopius...Meraviglia delle meraviglie, ci siamo trovati un posticino in fondo in fondo all alunga spiaggia, per essere riparati un pò dal vento, che ovviamente non ci ha mai abbandonato, ma quel giorno forse per darci il benvenuto, si faceva particolarmente sentire..Abbiamo proseguito Agia Anna, e sulle strade sterrate tra capre, mucche, pecore ed i meravigliosi, inimitabili ciuchini, abbiamo raggiunto Mickri Vigla...Che vuol dire, piccolo belvedere...Il nome dice tutto, sita tra una costa, che divide la spiaggia dei surfisti per eccellenza e il paradiso, ed il niente...Con la mia maschera,amica inseparabile mi sono fatta ricche nuotate, peccato che avevo lasciato l'attrezzatura subacquea a casa, sono convinta che ne avrei ricavato delle belle immersioni!!!Tra una spiaggia e l'altra, al terzo giorno, abbiamo noleggiato il mitico Jimmy,400 km in quasi tre giorni...Con lui abbiamo asplorato posti incantevoli fin dall'altro capo dell'Isola, in lungo e largo l'abbiamo visiotata tutta, percorrendo strade inverosimili che però ti permettono di ammirare panorami di una bellezza unica...La gente del posto è meravigliosa, ti salutano tutti!!!!Sono gentilissimi...E ospitali al massimo. Una cosa consiglio, ANDATECI..Perchè di tutti i posti che ho visto mai nessuno mi è rimasto nel cuore così!!!!Credo proprio che ci tornerò!!!

  • 580 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social