Santorini, anche per i bebè

Ciao a tutti i viaggiatori. Dopo aver consultato il sito e i vostri commenti riguardo la vulcanica isola, abbiamo deciso, come primo viaggio della neo-arrivata Arianna, 4 mesi, di fare 7 giorni a Santorini. Dunque, dopo aver preso un ottimo ...

  • di Alessio14011979
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao a tutti i viaggiatori. Dopo aver consultato il sito e i vostri commenti riguardo la vulcanica isola, abbiamo deciso, come primo viaggio della neo-arrivata Arianna, 4 mesi, di fare 7 giorni a Santorini. Dunque, dopo aver preso un ottimo volo da MXP dell'Eurofly, molto puntuale, sia in andata che in ritorno, arriviamo nell'isola quasi alle tre. La giornata è calda, diciamo che per noi e la bambina, che veniamo da Palermo, la differenza non la si sente. Ad attenderci c'è il propietario di Stavros Villas, degli appartamenti che costano 40 euro a notte e che, a parte la gentilezza dei propietari, lasciano qualche dubbio. Si tratta infatti di un piccolo appartamento con soggiornino, con macchina "elettrica" per cucinare, una camera da letto, con due letti uniti a "matrimoniale" con inevitabile fosso centrale, bagnetto con wc, lavandino e doccia senza tenda e inevitabile effetto acquitrino nel dopo. Si trova nel villaggio di Karteragos, obbiettivamente abbastanza vicino a Thira, con vista sul mare (dall'altra parte però della caldera) e le isole di fronte e comoda verandina fuori per colazioni. In più Stavros Villas offre una piscina piccola, ma funzionale. A parte ciò, senza entrare troppo nel dettaglio, grazie alla potente Pikanto affittata (27 euro al dì per 6 giorni), abbiamo girato tutta l'isola. Thira è meravigliosa, con dei panorami sulla caldera emozionanti, strade e stradine che per il numero di gioiellerie mi ha fatto ricordare qualche calle di Venezia. Abbiamo sempre mangiato nell'ottica dei 40 euro totale, cibandoci per lo più di specialità greche. A Thira, abbiamo mangiato in un locale dove di fronte all'ingresso, all'angolo della strada, si trova un ristoro di kebab, gestito da un paffuto signore albanese, molto buono ed economico. Un buon piatto infatti si aggira attorno ai 7,50 euro e soprattutto quello di pollo, l'abbiamo trovato delizioso. Quindi tre sere a Thira (1 ristorante + 2 kebab), due a Oia o Ia che sia. Devo dire, che per me, lasciando perdere la strada per arrivare, molto tortuosa, Oia è decisamente superiore a Thira. Paesaggisticamente e per tranquillità. Con delle strade lasticate e pulite che sembrano un pavimento tirato a lucido. In più, uno scorcio da cartolina sia sulla caldera che soprattutto sul tramonto, a sud della città, sull'Egeo, con le navi da crociera che escono dalla baia, e le persone "arroccate" sui tetti...A parte un giapponese che ha mangiato un'orata con tutta la pelle e successivamente un'eccessiva bistecca di maiale con patatine, abbiam mangiato per due sere consecutive in un ristorante che si chiama SKALA, accanto alla scalinata degli Armeni...Vi consiglio la moussaka e soprattutto delle splendide polpettine con formaggio e olive. L'altra sera rimasta, infine l'abbiamo passata in un ristorante a Kamari. Ecco, scusando l'espressione, ma quella è stata ribattezzata la "Serata Sodoma", perchè per un antipato con 4 pomodorini fritti di santorini, molto buoni a dirla tutta, e una grigliata con 1 calamaro(immangiabile), 2 scampi, 2 gamberi e un dentice, abbiamo speso 97 euro...Quindi, non mi sento di consigliarvi una grigliata a Kamari. Per carità, attenzione, il lungo mare è BELLISSIMO. Pulito, allegro, vivace per luci e suoni, per lusso dei ristoranti ognuno con piscinetta, ma molto bello a vedersi e basta.Tuttavia Kamari offre anche una bella spiaggia. Premettiamo che se vi aspettate una spiaggia chilometrica, avete sbagliato isola, però anche Santorini offre dei bei posti. Dicevo Kamari, un ombrellone e due sdraio, sono 6 euro tutto il giorno. Il mare è pulitissimo, anche se, come a Perissa, vi sono delle rocce in entrata che sono scivolosissime che prevedono l'uso delle scarpine. Il periodo, che non è caldissimo, ci ha permesso di fare delle lunghe giornate con la bambina incrematissima e sotto l'ombrellone dalle 11 fino alle 3/4. L'acqua, ad una perfetta temperatura, ha divertito sia noi che la piccola, che per fortuna, non ha terrore del mare. Perissa invece non offre il lungo mare di Kamari, ma una spiaggia ben più lunga e tutta attrezzata. Prezzo 5 euro per 1 ombrellone e 2 lettini. Ha un bel fondale e consiglio la maschera per il gran numero di pesci che ti nuotano accanto. Anche qui però, il ciottolo non perdona. Per chi invece preferisce la sabbia, la si può trovare a Monolithos. Qui non vi sono pietre, ma solo sabbia nera. Si tratta pratcamente di un'insentaura, anche mal curata, ma dal mare pulitissimo. I prezzi sono come per Perissa. Tutte queste spiagge hanno doccia e cabina per cambiarsi.Infine, mi ha deluso la tanto acclamata Red Beach. Bellissima da vedere, ma scomoda da raggiungere perchè vi è un sentiero caldo e scosceso. Il mare che dall'alto sembra pulito è invece sporco anche perchè vi attraccano, in mezzo alla gente, i battellini che fanno il giro Kamari - Perissa - Red Beach. L'acqua è più profonda e puzza di nafta...Insomma, una delusione. Altre visite di cittadine meritano Pyrgos e soprattuto Firostefani, il paesello più curato che abbia mai visto.Concludendo: Santorni è un'emozione, facilemente da girare con una bimba piccola, in quanto pur essendo tutte le città a gradoni, sono bassi e larghi per i passeggini. Si mangia bene, ma occorre chiudere ogni tanto gli occhi su bagni pubblici(soprattutto in aereoporto sono pessimi) e alloggi.Dedicatele un viaggio e se potete raggiungetela con l'aereo da Milano diretto, perchè l'Olympic usa ancora i turbo elica e non rincuorano parecchio alla vista. Attenzione infine alla nebbia che sale la sera. Una sera, tornando da Oia, non si vedeva niente e si procedeva, a strapiombo sul mare, a 10 all'ora. Ultima cosa, bevete la birra Mythos, l'ho trovata eccellente. Spero che il mio racconto vi sia di aiuto per scioglere quei dubbi che avevano preso anche me. Al prossimo viaggio!!!!

  • 3746 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social