Rodi: Natura, Cultura, Relax

Dopo un inverno ed un estate di lavoro quello che si cerca è un pò di relax, magari condito con paesaggi meravigliosi, un pò di cultura ed un clima fantastico. Rodi mi sembrava la meta più adatta..e anche questa volta ...

  • di Nion
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Dopo un inverno ed un estate di lavoro quello che si cerca è un pò di relax, magari condito con paesaggi meravigliosi, un pò di cultura ed un clima fantastico.

Rodi mi sembrava la meta più adatta..E anche questa volta ci ho azzeccato! Si è prenotato un pacchetto all inclusiv di 7 giorni(volo, pranzo cena e aperitivo) con tour operator "In viaggi" al prezzo di 547€ iva e tasse incluse. La compagnia aere usata era la Viking Air, compagnia nordica molto avanti con la sicurezza (così dicono); la classe era la solita economica con posti senza tv, aria condizionata sempre a manico e tramezzini animati che possono strangolarti quando meno te lo aspetti. I piloti però sono stati molto competenti con partenze ed atterraggi perfetti.

Siamo giunti all'areaoporto di Rodi in 2 ore e 30 alle 15:45 (in Grecia c'è il fuso di un'ora avanti), prelevati dall'assistente e portati in pulman al Hotel Diagoras.

L'hotel è 3 stelle, spartano nell'insieme ma pulitissimo, con una bella piscina, navetta che ti porta fino in spiaggia (ad 1,5km dall'hotel), camere ampie e cuoco Italiano!!!! Questo per me è importantissimo visto che negli altri viaggi ho rischiato di morire di fame.

La cucina propone piatti a buffet sia italiani che Greci, di buona qualità. Se non si mangia in hotel forniscono però un misero sacco con due panini striminziti ed una bottigli d'acqua a testa.

Unica pecca dell'hotel è stata la mancanza d'acqua calda per un giorno ..E solo nella nostra stanza..

Gli animatori sono abbastanza bravi e si impegnano ma, a meno che non abbiate dei figli, Rodi è un'isola che va vissuta sia di giorno che di notte quindi in albergo ci si resta veramente poco.

Il modo migliore di visitarla è affittare dei mezzi, gli auto noleggi (rent a car) sono tantissimi ed a ogni angolo). Non accettate subito i prezzi di noleggio proposti dagli hotel perchè girando un pò si possono trovare prezzi più accomodanti.

Un buon aiuto può essere dato da un libretto guida che ti possa spiegare dove ti trovi, cosa stai guardando e perchè si trova lì...Posso consigliare la guida: "Rodi - Istituto tecnico DeAgostini", molto dettagliate e facile da capire con consigli utili di tutti i generi.

Noi ci trovavamo ad 1 km da Faliraki, punto di mezzo tra Rodi città e Lindos. Faliraki è una posizione ideale per vedere l'isola ed è una città completamente finta! Sembra di girare a Mirabilandia con locali costruiti come giostre e centinaia di negozzi. Inoltre è la città della contraffazione e potrete trovare tutte le griff (vestiti ed acessori) per pochi euro. Ci hanno spiegato che questa città d'inverno si spegne e non esiste, non funzionano neppure i semafori.

La soliuzione ideale di viaggio è noleggiare uno scooter o 125 per girare l'isola nei d'intorni ed un auto per andare nei punti più distanti.

Le moto sono di cilindrata 50, 80 o 125.

Noi (visto la mancanza della patente A) abbiamo optato per un 80 che si può cavalcare in 2 e costa solo 15€ al giorno per 3 giorni (anche se in salita facevamo i 30); i restanti giorni si è noleggiata una hiunday Getz a 25 euro al giorno.

Rodi ha una costa di 230 Km e ci si può orientare facilmente con la costa ma la segnaletica è veramente poca ed imprecisa.

L'isola ha spiaggie con acque cristalline ovunque ed è bagnata da due mari, a nord l'Egeo ondoso e ventilato (occhio al vento meltèmi che soffia di brutto) ed a sud il Mediterraneo calmo ed ideale per i bagni. La temperatura varia dai 28 ai 40 gradi inoltrati da Maggio ad Ottobre. I periodi migliori come trnquillità e temperatura sono Maggio ed il nostro Settembre (mai sotto i 30°)

  • 1302 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social