Magnifica zante 2008

Per noi la vacanza significa mare e relax, e così decidiamo di trascorrerla nell'isola di Zante (è stato un ripiego visto che avremmo preferito Sharm, ma era tutto pieno già a giugno, in seguito però capiremo che è stato un ...

  • di mkà
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Per noi la vacanza significa mare e relax, e così decidiamo di trascorrerla nell'isola di Zante (è stato un ripiego visto che avremmo preferito Sharm, ma era tutto pieno già a giugno, in seguito però capiremo che è stato un piacevole ripiego...). Partiamo in sei io (Angelica), Feliciano, Ezia, Aldo, Antonella e Daniele, sabato 16 agosto da Bari, dove prenderemo la Ionian King dell’Agoudimos Lines.

Anche se lungo, il viaggio trascorre e ci troviamo a Patrasso alle 13 di domenica 17 agosto da qui arriviamo a Killini dove ci imbarcheremo sul traghetto che finalmente ci porterà sull'isola. Arrivati a Zacinto (ore 18.30) ci dirigiamo verso Argassi, dove avevamo prenotato l'albergo Hotel Captain's (ve lo sconsiglio a causa della scarsa pulizia). Dopo un sana dormita il giorno successivo decidiamo di affittare 3 scooter in modo da rendere più semplice la scoperta dell'isola, dopo aver girato un pò li troviamo ad un prezzo fantastico 60 € per 5 giorni!!! Iniziamo così la nostra vacanza muovendoci su e giu per l'isola in modo da scoprire le fantascitche spiaggie. Dopo vari intoppi (Aldo ed Ezia cadono con lo scooter dopo mezz'ora che l'avevamo affittato...) arriviamo alla spiaggia di Gerakas Museo Marino Nazionale poichè luogo dove le tartarughe Caretta-Caretta arrivano a deporre le uova,il mare era stupendo, cristallino e caldo. La sera la trascorriamo girovagando tra i locali di Argassi che suonano una musica assordante fino a tardi... L'indomani ci dirigiamo verso il Nord dell'isola, i panorami da li sono fantastici, con la mappa in mano arriviamo finalmente dopo tanta fatica (le strade sono scomode e le salite così ripide che i nostri scooter non ce la facevano) a Xigia... Uno dei luoghi più suggestivi di tutta l'isola, la costa non c'è e per raggiungere la piccola spiaggetta (di ciottoli) bisogna percorrere una scomoda scala scavata nelle rocce... Ne vale davvero la pena però il mare ha dei colori fantastici! Il terzo giorno sempre a bordo dei nostri scooter ci rechiamo verso la spiaggia di Dafni anche qui il mare e splendido inoltre è più attrezzata rispetto ad altre infatti ci sono bar e ristoranti dove si possono gustare ottimi piatti di pesce. La sera anche se ce lo avevano sconsigliato, ci dirigiamo a Laganas posto frequentato da ragazzi inglesi, pullula di locali di ogni genere, ma non ci fermiamo a lungo.

Il quarto giorno invece ci imbarchiamo un'altra volta... Non per tornare però... Partiamo per un'escursione che ci permetterà fare tutto il giro dell'isola e visitare le spiagge più belle... Ci fermiamo per un bagno alla Cave Blu, che dire, il mare qui è davvero fantastico, il colore dell'acqua è di un blu intenso. Dopo esser ripartiti ci fermiamo sulla famosa spiaggia del Relitto il Navajo, in questa parte le ampie pareti bianche che circondano la baia creano un riflesso nel mare che assume dei colori davvero particolari, mai visti prima sembra un vero paradiso, ma l’unica cosa a cui bisogna stare un po’ attenti è il mare che a volte può essere mosso, come nel giorno in cui siamo andati noi, e inoltre l’acqua è subito alta anche a riva.!!! L'ultima tappa del nostro tour sono le grotte di Keri, un posto meraviglioro, l'acqua qui è la più pulita e limpida di tutta l'isola e il mare di colore verde. L'ultimo giorno di vacanza per i nostri amici (Antonella e Daniele, che partiranno un giorno prima di noi), lo trascorriamo sulla spiaggia di Gerakas in totale relax, mentre noi il giorno successivo raggiungiamo la spiaggia di Kaminia anche questa molto bella e attrezzata con lettini ed ombrelloni gentilmente offerti dal bar della spiaggia. Così la nostra vacanza finisce e ci imbarchiamo sulla Ionian Queen che ci riporterà in Italia...E' stato tutto perfetto... Il clima, la compagnia...E sopratutto quest'isola da sogno che è ZANTE!!! Un ringraziamento però di tutto cuore lo facciamo ad una cara persona che è DAVIDE C. :) Ciao a tutti e BUON VIAGGIO.. Angelica, Feliciano, Ezia, Aldo, Antonella e Daniele.

  • 1667 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social