Fantastica santorini

Prima di partire per le nostre vacanze abbiamo letto moltissimi racconti su Santorini che ci hanno permesso di raccogliere molte informazioni importanti da sfruttare durante la permanenza sull’isola. Siamo tornati da pochi giorni e abbiamo deciso di mettere anche noi, ...

  • di Ma&Lu
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Prima di partire per le nostre vacanze abbiamo letto moltissimi racconti su Santorini che ci hanno permesso di raccogliere molte informazioni importanti da sfruttare durante la permanenza sull’isola. Siamo tornati da pochi giorni e abbiamo deciso di mettere anche noi, la nostra esperienza, non raccontandovi le nostre avventure, perché ognuno ha le sue, ma lasciandovi un piccolo vademecum.

Mi presento, sono Ma, e con il mio moroso, Lu, siamo partiti organizzandoci da soli e con largo anticipo il viaggio per le vacanze estive a Santorini.

Il volo aereo scelto parte da Milano MXP vola diretto su Santorini JTR, compagnia Eurofly Meridiana. Ottimo volo, puntuale e poco dispendioso per essere un diretto, bisogna accontentarsi però delle disponibilità infatti viaggia su Santorini solo il martedì e il giovedì.

Il trasporto dall’aeroporto allo Studios, prenotato in anticipo via Internet, lo effettuiamo con un taxi. Senza tassametro, non si deve contrattare, il prezzo è imposto! (ca 20 euro).

Per i nostri 15 giorni a Santorini abbiamo alloggiato a Perissa presso Phevos Villa (trovate tutto su internet se vi interessa). Sono piccoli Studios gestiti da Giorgios, un greco cordiale e molto gentile. Costo 70 euro a notte in stagione alta (35 euro a testa).

Ve lo consigliamo vivamente perché è molto tranquillo, pulito, con una bella piscina (se vi può interessare!).

Chiediamo a Giorgios dove poter affittare un motorino. Fa una telefonata e arriva il “principe di Bel Air” con un motorino nuovissimo. Non possiamo guidarlo perché è 125cc quindi ci fa una controproposta, un quad 150cc praticamente nuovo a 20 euro il giorno. Accettiamo immediatamente perché i prezzi in generale sono molto più elevati. Quad perfetto, non ci ha mai abbandonato. Rent a moto consigliato: ANKOR sulla strada principale di Perissa.

Le spiagge più conosciute sono sia libere sia attrezzate. Il costo della spiaggia attrezzata è di 7 euro, standard in tutta l’isola, per un ombrellone e due lettini. Consigliamo Forum a Perissa dove i 7 euro per la spiaggia vengono scontati se pranzate presso il loro ristorante dove si mangia piuttosto bene.

Nei 15 giorni in cui siamo stati a Santorini siamo sempre andati fuori a cena perché i prezzi sono davvero bassi rispetto alla media italiana. Vi lasciamo una lista completa dei posti da noi visti con dei brevi commenti che vi possono aiutare nella scelta.

PERISSA - TAVERNA VULCANO: posto sempre molto affollato ma nel quale si mangia discretamente bene; speso 28euro in due mangiando fritto misto entrambi.

- TAVERNA LAVA: particolare perché non esiste il menù, il proprietario vi porterà in cucina a farvi scegliere cosa mangiare; speso 32euro per due orate alla griglia e un ottima insalata greca.

- TAVERNA XANI: consigliata da molti turisti per caso, a noi non ha convinto molto. Abbiamo speso 23 euro ma non abbiamo mangiato molto bene. In compenso offrono l’anguria a fine cena -TAVERNA METEORA: una delusione, non la consigliamo assolutamente.

- GRANDMA’S: consigliato per mangiare un ottimo pita gyros, un enorme pita gyros, infatti è lungo 30 cm!!!! PYRGOS - TAVERNA KALLISTI: si trova in centro e si mangia molto bene, consigliamo il saganaki che qui è fatto davvero buono. Spesa 27 euro.

KAMARI - OX2YGEN: per un pranzo leggero, posto molto carino, sul lungomare con comode poltrone. Spesa 16 euro per un insalata greca e un club sandwich. OIA -AMBROSIA&NECTAR: splendido posto dove si mangia a lume di candela. La cucina è deliziosa con prezzi più alti ma siamo a OIA. Consigliamo la warm feta e filetto al vino rosso. Cucina ottima, spesa 53 euro THIRA - ARCHIPELAGOS: decisamente caro ma la cucina è ottima e il panorama è appagante, si mangia osservando Nea Kameni e la caldera. Mangiato molto bene, due antipasti e due secondi. 85euro - NIKOLAS: alla mano, situato nei vicoli di Thira, sempre affollato e con il cameriere che ti illustra ciò che la cucina propone. Per essere a Thira il costo della cena è modico (come a Perissa) 32 euro per due belle oratone grigliate Speriamo che questo piccolo vademecum vi possa essere utile per un vostro futuro viaggio a Santorini. Se volete vedere alcune foto potete visitare il nostro blog: http://marta-luca.Blogspot.Com e contattarci per avere ulteriori informazioni.

Buon viaggio a tutti e buon divertimento

  • 2483 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social