Cefalonia: mare sole e tanto relax

Ciao a tutti amici naviganti, questa volta sono qui alle prese per la descrizione di un viaggio fatto quest’estate, Agosto 2008, in grecia, nell’isola di Cefalonia. Siamo partiti in 4, da Bari, con la compagnia marittima, AGOUMIDIS,la nave era nuova ...

  • di Pasquale75
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Ciao a tutti amici naviganti, questa volta sono qui alle prese per la descrizione di un viaggio fatto quest’estate, Agosto 2008, in grecia, nell’isola di Cefalonia.

Siamo partiti in 4, da Bari, con la compagnia marittima, AGOUMIDIS,la nave era nuova ed il 14 agosto non c’era molta gente (chi volete che mai s’imbarchi il 14 agosto!!!) . Il costo preciso a testa non lo so poiché il biglietto comprendeva anche l’auto (4 persone più la macchina 160 euro a testa); ad ogni modo, penso che questa sia la sola o una delle poche compagnie marittime che batte queste rotte. Il viaggio è andato bene e la nave è partita da bari alle 18.30 per arrivare a Cefalonia alle 10.30 del mattino del giorno seguente. Arrivati a Sami, poichè è lì che attracca la Agoumidis, ci siamo spostati alla ricerca di un alloggio. In realtà siamo partiti all’avventura senza alcuna prenotazione, fatelo anche voi, anche nei periodi di pienone, poiché appena arrivati troverete molti studios o camere che si fittano. Un buon prezzo è di 25 euro a testa a notte. Come dicevo arrivati a Sami ci siamo spostati a Nord a 9 km ad Agia Eifimia, piccolo centro marino, fatto di case e un porto carino, ma molto piccolo, come del resto tutti i centri a Cefalonia. Li abbiamo trovato una sistemazione presso l’amico Stavros, appartamenti di recente fattura, puliti, con aria condizionata (http://www.Memasaparts.Gr/it/location.Html). Il consiglio che vi do è che qualora decideste di fermarvi qui, cercate di scegliere gli appartamenti lato mare, il panorama è bellissimo. Ad agia efimia, non c’è nulla da vedere, piccole spiagge cristalline, a base di ciottoli o scogli. Per cenare potreste andare in fondo la strada dove c’è il paradise, un ristorante che affaccia sul mare (gestito da un certo Alessandro, è greco non italiano); non ordinate a base di pesce, ma tutto a base di carne, la maggior parte del pesce nei ristoranti dell’isola è sempre congelato. Se invece volete cenare ad agia eifimia, potete scegliere tra i tanti ristoranti, uno vale l’altra, noi abbiamo provato Spiros, buono. Il giorno dopo, dopo essere passati dall’unico forno del posto, per l’acquisto di alcuni rustici (ottimo spuntino per una giornata di mare completa), ci siamo spostati a Myrtos. Una delle spiagge più belle del posto; questa spiaggia dista da agia eifimia dista circa 9 km, le strade sono tutte piene di curve, tortuose, ma alla fine si fanno tranquillamente. A myrtos, lo spettacolo è eccezionale, l’acqua è cristallina e la spiaggia è di ciottoli, qui non c’è praticamente nulla a parte sole e mare. C’è la possibilità di prendere a noleggio un ombrellone, costa poco 9 euro, per 1 ombrellone e 2 lettini, oppure c’è la spiaggia libera...A vostro piacimento. Il parcheggio è un problema, poiché posto non ce ne è tanto, ma l’attesa ne vale tutta. Sulla stessa spiaggia c’è un bar, che vende un po’ di tutto che possa mangiarsi sulla spiaggia in modo frugale e veloce. Godetevi il tramonto: ne vale la pena. Finita la giornata a myrtos, abbiamo cenato in un ristorante subito sopra myrtos, a circa 4 km dalla stessa spiaggia, il posto si chiama ALEXANDROS, cucina casereccia e a buon mercato, circa 12-13 euro a testa. Sempre roba tipica, pomodori ripieni, mousaka, soulaki, sazichi, ecc. Tutto ottimo, cucinato da una signora del posto...Provare per credere.

Il 2 giorno, ci siamo spostati ad antisamos, oltre sami, punto in cui siamo arrivati con la nave dall’italia e lì anche lo spettacolo è eccezionale. Spiaggia immersa nella macchia mediterranea, con spiagge attrezzate sempre a prezzi popolari, ma con la differenza che qui c’è un bar “mojito” che fa di tutto dal ristornate ai cocktails ai gelati, ecc. Ecc. Anche qui il listino è a buon mercato. La spiaggia è sempre a base di ciottoli, acqua cristallina e sole, sole e sole. Credo che questa sia forse la spiaggia migliore, per attrezzature, gente, giovani e mare

  • 7310 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social